Sommovimenti mondiali... e a noi le "case green"!

Sommovimenti mondiali... e a noi le "case green"!

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Credo che dovremmo indagare di piu' sull' Arabia Saudita. Lo chiedo soprattutto a voi, non ho molte notizie al riguardo. Se non che giudico esplosivo l'accordo bilaterale Iran-Arabia Saudita con la mediazione cinese e il deflusso di capitale arabi dalle banche svizzere, dopo averle fatte da quelle inglesi.

Non so se ci sia deflusso arabo anche da banche americane. Ieri sera una gentile signora mi ha mandato un pezzo sulla fine del petrodollaro. Certo, il dollaro nell'ultimo anno si è rafforzato, grazie alla Fed e al deflusso di capitali europei verso l'America, una dollarizzazione dell'euro che ad ora lo mantiene in vita. Ma tutti gli altri paesi del mondo, come si stanno comportando.

C'è Opec+, il ruolo degli Emirati Arabi Uniti, l'India che gioca due partite, ma sempre ancorata alla Russia, tanti paesi che vogliono entrare nei Brics.

Sommovimenti mondiali accelerati nel mentre da noi si pensa alle "case green". L'Europa, culla di civiltà, in 30 anni, per sua mano, scomparsa dalla scena mondiale, persino dall'Africa, dove ormai c'è un gioco russo-cinese e dove noi italiani, spesso benvoluti, ora cerchiamo un ruolo con il Piano Mattei.

Commercio mondiale in diminuzione, tranne in Asia, turismo mondiale, specie cinese, che si indirizza verso il sud est asiatico e che, per tali motivi, alcuni paesi quest'anno avranno una buona crescita. Cosa succede poi nel Medio Oriente indirizzerà il ruolo o meno futuro del petrodollaro, ma se l'Arabia Saudita dovesse disfarsi del Treasury Bonds, dopo la Russia e parzialmente dopo la Cina, non vedo come la voragine della posizione finanziaria netta estera negativa americana possa essere coperta da afflussi di capitali. Se non distruggendo del tutto l'Europa, grazie al collaborazionismo della sua classe dirigente: sta avvenendo, non sappiamo se ci sarà un freno. Magari da parte dei popoli europei.

________

LEGGI DI PASQUALE CICALESE:

"PIANO CONTRO MERCATO: PER UN SOLARIO SOCIALE DI CLASSE"


Pasquale Cicalese

Pasquale Cicalese

 

Economista. Ha aperto un canale telegram: pianocontromercato
 
 

Il macronismo apre le porte all'estrema destra di Paolo Desogus Il macronismo apre le porte all'estrema destra

Il macronismo apre le porte all'estrema destra

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico" di Marinella Mondaini FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La violenza del capitale di Giuseppe Giannini La violenza del capitale

La violenza del capitale

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti di Gilberto Trombetta Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard di Paolo Arigotti Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti