1 maggio, Decapitato fantoccio Draghi a Torino

1 maggio, Decapitato fantoccio Draghi a Torino

Foto Copertina Affari Italiani. Video NOTAV

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

"Per salvarci dobbiamo cambiare " è lo striscione che aperto lo spezzone dei NOTAV, e Sindacati di base, questa mattina, per uno dei 3 cortei che hanno attraversato le strade di Torino in occasione dl 1 Maggio Festa dei lavoratori.

 

 

In piazza Castello è stata allestita una ghigliottina per "decapitare" il presidente del Consiglio Mario Draghi, esponenti dei sindacati confederali, del PD, Liberi e Uguali e di +Europa.

Un chiaro segnale di "sostegno" per la maggioranza dei "migliori".

Intanto, sono state segnalate dai NOTAV cariche della polizia "per impedire alla manifestazione di proseguire!"

Nel video le immagini degli scontri dalla pagina facebook NO TAV

Fonte Local Team

 

 

 

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

I diversi modi di licenziare e quello unico di essere servi di Giorgio Cremaschi I diversi modi di licenziare e quello unico di essere servi

I diversi modi di licenziare e quello unico di essere servi

Thomas Piketty, la Cina e Noi   di Bruno Guigue Thomas Piketty, la Cina e Noi

Thomas Piketty, la Cina e Noi

La Stampa parla apertamente di "governo militare" di Thomas Fazi La Stampa parla apertamente di "governo militare"

La Stampa parla apertamente di "governo militare"

L'agenda politica dietro il "lasciapassare" di Antonio Di Siena L'agenda politica dietro il "lasciapassare"

L'agenda politica dietro il "lasciapassare"

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti