I media alla guerra
di Francesco Santoianni
 << PREV  4  5  6  7  8  9  10  11  12  NEXT >> 
PER PAGINA  
Notizia del:

"5000". "4000". "1000". Ah no "500" scusate: basta questa domanda a mandare in crisi il Pentagono sulla Siria

Sulla surreale conferenza stampa del super-generale James Jarrard

 
  Vale la pena di dare una occhiata al video che abbiamo postato qui sotto (sintetiz
Notizia del:

A quei compagni che non condividono il mio non omaggio alla Catalogna




Fa davvero rabbrividire vedere tanti nella “sinistra antagonista” continuare ad inneggiare ad una “indipendenza della Catalogna” che rischia oggi di sfo
Notizia del:

Prima sostenuti e ora temuti: i "foreign fighters" tagliagola che dalla Siria tornano in Europa

  Davvero improbabile, come afferma Le Figaro, che migliaia di Foreign fighters partiti dalla Francia per andare a combattere in Siria, per un “disguido burocratico” continuassero a
Notizia del:

Lo scandalo del Rapporto bufala dell’ONU sul “bombardamento con Sarin” a Khan Sheikhun.

  Ricordate il Rapporto dell’Human Right Council dell’ONU che, un mese fa, - basandosi su una “missione dell’OPAC” (l’Agenzia dell’ONU per la proibizi
Notizia del:

Ma avevamo bisogno di altre Iene in Venezuela?



di Francesco Santoianni
  Una delle peggiori trasmissioni della già disastrata televisione italiana. Che fa quasi rimpiangere le bufale di Repubblica. Stiamo parlan
Notizia del:

La pena di morte è sempre una infamia e Djalali potrebbe essere davvero innocente. Ma...



di Francesco Santoianni


“È talmente una brava persona”. Sembrerebbe questo essere il mantra su tutti i media mainstream (si veda, ad esempio,
Notizia del:

VIDEO. CATALOGNA, ALTRA ARMA DI DISTRAZIONE DI MASSA?




Con Carles Puigdemon che, scaricato anche dalle banche e dai grandi gruppi finanziari catalani tratta sostanzialmente una dignitosa resa con il governo di Madrid, si direbbe
Notizia del:

Quando la nave dei "ribelli siriani" affonda...

  Affonda la nave dei “ribelli siriani”. E scappano via dal piano per trasformare la Siria in un’altra Libia i nostrani media mainstream (che, anzi, oggi cercano di rifarsi una
Notizia del:

Quegli alieni dei russi! Mentre in Italia chi manifesta senza autorizzazione viene fermato...

Forse vi stiamo annoiando con questa faccenda, ma ecco le attuali (sabato, ore 22.29) Homepage dei principali siti Mainstream:
  Repubblica: Protesta anti-Putin, oltre duecento ferm
Notizia del:

Caro Delrio, ma perché lo sciopero della fame? Dimettiti.

 
Di solito, un ministro che non è d’accordo con le scelte del suo governo si dimette. Il ministro Graziano Delrio, no. Resta aggrappato alla poltrona che occupa dal 2015 e pe
 << PREV  4  5  6  7  8  9  10  11  12  NEXT >> 
PER PAGINA  
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa