Alberto Negri - Perché ci pieghiamo alla dittatura saudita

Alberto Negri - Perché ci pieghiamo alla dittatura saudita

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



di Alberto Negri*

La scomparsa del giornalista Jamal Khashoggi nel consolato saudita di Istanbul pone ancora una volta un problema: gli Usa non intendono limitare l’arroganza di Riad, il loro maggiore acquirente di armi, anzi sostengono la guerra contro lo Yemen. I sauditi sono da decenni i finanziatori dell’Islam radicale nella versione wahabita e l’America ha lanciato una guerra al terrorismo che la stessa Riad ha alimentato, dall’Afghanistan all’Iraq alla Siria. Ma gli Usa mettono sanzioni all’Iran perché lo vogliono i sauditi e gli israeliani. Ci piegheremo ancora una volta a questo delirio? Sì, perché i sauditi pagano: gli Usa e anche noi.



*post Facebbok del 09/10/2018

Potrebbe anche interessarti

Cuba e i numeri Covid   di Francesco Santoianni Cuba e i numeri Covid

Cuba e i numeri Covid

Nuove punte di folle russofobia del Parlamento europeo di Marinella Mondaini Nuove punte di folle russofobia del Parlamento europeo

Nuove punte di folle russofobia del Parlamento europeo

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina   di Bruno Guigue I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass di Thomas Fazi Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio? di Giuseppe Masala Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia di Gilberto Trombetta Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti