"BENVENUTA LIBERTA' DI ESPRESSIONE. LONDRA BLOCCA I CONTI CORRENTI DI RT"

"BENVENUTA LIBERTA' DI ESPRESSIONE. LONDRA BLOCCA I CONTI CORRENTI DI RT"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


La direttrice del gruppo Russia Today, Margarita Simonyan, ha annunciato sul suo account Twitter che tutti i conti bancari di RT nel Regno Unito sono stati bloccati. "Abbiamo chiuso i conti nel Regno Unito. Tutti gli account", Simonyan ha scritto.



"La decisione non è soggetta a revisione. Benvenuta libertà di espressione!", ha aggiunto il direttore del gruppo RT.

Parlando al quotidiano RBK, Simonyan si è dichiarata sorpresa e ha sottolineato di non conoscere il motivo per il congelamento dei conti, pur ammettendo che potrebbe essere correlato alle nuove sanzioni contro la Russia.

"Con il blocco dei conti di RT a Londra, il Regno Unito testimonia che a quanto pare tutti i suoi obblighi in materia di libertà di stampa in Europa sono finiti".

Secondo l'Ufficio Stampa di RT, la decisione di congelamento dei conti bancari è "incomprensibile" e si verifica "senza preavviso". Tuttavia, il gruppo russo ricorda che la decisione "non è in contrasto con gli "innumerevoli" misure che sono state intraprese nel Regno Unito e in Europa negli ultimi anni per "ostacolare, silenziare o semplicemente prevenire il lavoro di RT ".
Nel frattempo, il portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zajárova ha dichiarato sulla sua pagina Facebook che "il blocco di RT nel Regno Unito testimonia che Londra, a quanto pare, ha rinunciato a tutti gli obblighi alla libertà di stampa nella UE ".

RT ha fatto sapere che continuerà le trasmissioni "senza interruzione" nel Regno Unito.

Qui la lettera ricevuta da Natwest, del Royal Bank of Scotland Group



P.s. Quanti Je suis Charlie occidentali si indigneranno?

Potrebbe anche interessarti

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle di Paolo Desogus Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle

Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia di Giorgio Cremaschi La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

Putin ha preso la decisione di Marinella Mondaini Putin ha preso la decisione

Putin ha preso la decisione

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International... di Savino Balzano Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass: si o no? di Alberto Fazolo Green Pass: si o no?

Green Pass: si o no?

Il Ventennio dell'euro di Thomas Fazi Il Ventennio dell'euro

Il Ventennio dell'euro

"Profitti zero": Siamo alla fase finale di Pasquale Cicalese "Profitti zero": Siamo alla fase finale

"Profitti zero": Siamo alla fase finale

Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa di Antonio Di Siena Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa

Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"... di Gilberto Trombetta Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia di Michelangelo Severgnini Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia