Cuba ringrazia l'UEE per la sua lotta contro il blocco USA dell'isola

Cuba ringrazia l'UEE per la sua lotta contro il blocco USA dell'isola

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Il presidente cubano Miguel Díaz-Canel Bermúdez ha ringraziato l'Unione Economica Eurasiatica (UEE) per la sua lotta contro il blocco imposto all'isola dagli Stati Uniti, ha dichiarato in occasione dell'incontro per l'anniversario dell'UEE tenutosi mercoledì a Mosca.

"Siamo un piccolo Paese sottoposto da 16 decenni a un blocco economico, commerciale e finanziario, intensificato negli ultimi anni con misure appositamente studiate per impedire il successo dei piani di sviluppo e rendere più difficile la vita quotidiana del popolo [cubano]", ha spiegato il presidente.

"L'ingiusta inclusione di Cuba nella lista degli Stati Uniti come presunti sponsor di Stato del terrorismo ha avuto un effetto disastroso sulle operazioni finanziarie del Paese, causando una situazione economica molto tesa che il popolo cubano sta affrontando con ammirevole coraggio e creatività", ha affermato. 

"In queste condizioni, la comprensione storica, l'amicizia e il sostegno dei Paesi che compongono l'UEE hanno un valore inestimabile per il quale Cuba è profondamente grata", ha sottolineato. "Chi ci blocca non potrà mai capire e, quindi, non potrà mai ostacolare le eccellenti relazioni tra i nostri Paesi", ha concluso Díaz-Canel.

Il presidente ha anche ribadito il suo interesse per una maggiore partecipazione dell'Avana ai meccanismi dell'Unione. "Credo sinceramente che tutti noi abbiamo bisogno di una migliore cooperazione per promuovere progetti comuni in aree di interesse comune", ha affermato. "Desidero ribadire ancora una volta il desiderio e l'impegno di Cuba per lo sviluppo di una cooperazione reciprocamente vantaggiosa con l'UEE e gli Stati membri", ha aggiunto.

Il presidente cubano è arrivato in Russia martedì e il giorno seguente ha reso omaggio allo storico leader rivoluzionario Fidel Castro Ruz deponendo una corona di fiori presso il monumento a lui dedicato nella piazza di Mosca a lui intitolata.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito di Geraldina Colotti Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse di Clara Statello La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse

La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Israele arranca – Salvo Ardizzone di Giacomo Gabellini Israele arranca – Salvo Ardizzone

Israele arranca – Salvo Ardizzone

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Un establishment a corto di credibilità di Giuseppe Giannini Un establishment a corto di credibilità

Un establishment a corto di credibilità

"L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO) di Michelangelo Severgnini "L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO)

"L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO)

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Piketty e le conseguenze economiche dell'ineguaglianza di Michele Blanco Piketty e le conseguenze economiche dell'ineguaglianza

Piketty e le conseguenze economiche dell'ineguaglianza

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti