/ Dicono il Venezuela sia sull'orlo del fallimento... intanto paga ...

Dicono il Venezuela sia sull'orlo del fallimento... intanto paga tempestivamente gli obbligazionisti

 

Nel bel mezzo di un durissimo assedio internazionale la Repubblica Bolivariana dà prova di forza e robustezza economica

 

A dar credito alla narrazione dominante sul Venezuela il paese sudamericano sarebbe sull’orlo del default. Corrisponde al vero? La risposta è no. La situazione economica di certo non è rosea, ma il paese non rischia la bancarotta come si vorrebbe far credere. 

 

A testimoniarlo c’è il processo avviato da Petróleos de Venezuela (Pdvsa) - la compagnia petrolifera statale - per il pagamento degli interessi agli obbligazionisti detentori di bond con scadenza 2020, cedola 8,5%, per un totale di 841,88 milioni di dollari. 

 

La compagnia petrolifera statale, dunque, nonostante l’assedio internazionale, la caduta del prezzo del petrolio, la guerra economica e le sanzioni imposte dagli Stati Uniti onora i suoi impegni internazionali mostrando forza economica e robusta capacità di produzione. 

 

L’operazione finanziaria viene effettuata in conformità alle condizioni prestabilite nei documenti prodotti nell'ottobre 2016.

 

«PDVSA, come azienda leader nello sviluppo dell’economia nazionale, così facendo conferma la sua responsabilità verso gli investitori, la comunità internazionale e il popolo venezuelano, dimostrando con i fatti che la Siembra Petroliera portata avanti dal Comandante Supremo, Hugo Chávez, è lo strumento per promuovere la costruzione di un nuovo modello economico più giusto, equilibrato e sostenibile per combattere povertà ed esclusione sociale», si legge in un comunicato stampa diffuso dalla compagnia petrolifera venezuelana. 

 

Il Venezuela attraverso la sua compagnia di Stato ha onorato tempestivamente gli obblighi, smentendo la campagna diffamatoria condotta dal circuito informativo mainstream, nazionale e internazionale, volta a destabilizzare il paese in una fase delicata di assedio internazionale. 

Fonte: AVN
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa