Draghi, i sindacati e quei paralleli con il corporativismo fascista. L'intervista a Lidia Undiemi

Draghi, i sindacati e quei paralleli con il corporativismo fascista. L'intervista a Lidia Undiemi

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

 

“E’ un’azione di ricatto occupazionale da parte del governo. Mostra chiaramente la tendenza autoritaria da parte del governo. I lavoratori non ci stanno a dover pagare per applicare un proprio diritto, quello di non vaccinarsi.", dichiara Lidia Undiemi, autrice di "Lotta di classe nel XXI secolo", a l'AntiDiplomatico

“Sono stata consulente di grandi vertenze e quello che si è creato con il Green Pass mi ricorda molto il comportamento delle grandi aziende: imporre un sistema in cui le multinazionali sono deresponsabilizzate e gli oneri ricadono tutti sui lavoratori”, prosegue.

“Partiti e sindacati non sono più in grado di intercettare il malcontento perché si sono arenati sui temi di Pace sociale e governabilità. In un momento in cui la politica appoggia il capitale, essa stessa attacca i lavoratori. E se il sindacato non sta con i lavoratori ma con il governo è chiaro che c'è il rischio di creare una situazione simile al corporativismo di epoca fascista".

"Quello che sta facendo Draghi è ridurre ai minimi termini la credibilità dei sindacati agli occhi dei lavoratori nel nome della pace sociale. E’ quello che  Mussolini ha utilizzato per bloccare il diritto di sciopero e le proteste creando un sindacato unico. E’ come se Draghi stesse congelando i sindacati prima dell’ultimo colpo per disintegrarli. E’ una situazione molto molto grave."

 

Lotta di classe, ruolo dei sindacati e il futuro del mondo del lavoro dopo il caso Alitalia. Di tutto questo abbiamo parlato con Lidia Undiemi in una giornata che ha visto il mondo del lavoro tornare a far sentire la sua voce.

 

 

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Quei quattro scemi che intervistano Renatino... di Paolo Desogus Quei quattro scemi che intervistano Renatino...

Quei quattro scemi che intervistano Renatino...

Renatino è un crumiro infelice di Giorgio Cremaschi Renatino è un crumiro infelice

Renatino è un crumiro infelice

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"   di Bruno Guigue Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa di  Leo Essen Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa

Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo! di Roberto Cursi “L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti