/ Fake news. Facebook elimina decine di migliaia di account in vist...

Fake news. Facebook elimina decine di migliaia di account in vista delle elezioni nel Regno Unito

 
 In vista delle elezioni politiche inglesi dell'8 giugno, Facebook ha cancellato decine di migliaia di account in Gran Bretagna nella sua battaglia in corso contro le "notizie false, riporta AP . La campagna fa parte di evolvere la risposta di Facebook all'accusa che il gruppo ha reso possibile influenzare le elezioni presidenziali degli Stati Uniti, attraverso la diffusione di notizie false

“La gente vuole vedere informazioni accurate su Facebook e anche noi. È per questo che stiamo facendo tutto il possibile per affrontare il problema delle fake news “, ha detto Simon Milner, direttore di Facebook per il Regno Unito. “Per aiutare le persone ad individuare notizie false, stiamo mostrando consigli per tutti. . . su come identificare se qualcosa che vedono è falsa.”

Milner ha aggiunto che la piattaforma vuole arrivare alla "radice del problema" e sta lavorando con organizzazioni esterne per controllare e analizzare il contenuto delle notizie riguardanti le elezioni.

 Milner ha aggiunto che Facebook "faràtutto il possibile per affrontare il problema delle fake news".

Inoltre, il Lunedi, il social ha annunciato una campagna pubblicitaria nazionale nel Regno Unito per "educare il pubblico britannico" sulle notizie false, come parte di uno sforzo globale concertato per reprimere l'epidemia delle informazioni false sulla piattaforma. Gli annunci suggeriscono che i lettori dovrebbero essere "scettici su titoli," e "guardare da vicino l'URL." L'azienda dice che ha apportato miglioramenti per aiutare a individuare le notizie false in modo più efficace.

  Queste "pulizie di primavera"  arrivano un giorno dopo la vittoria di Macron alle elezioni presidenziali francesi, a seguito di una campagna che ha visto numerosi media accusare la Russia di interferenza. Il Regno Unito ha similmente accusato il Cremlino di interferenza in passato.

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa