Fino a quando accetteremo che non esista contraddittorio a Confindustria?

Fino a quando accetteremo che non esista contraddittorio a Confindustria?

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


di Paolo Desogus*


Anche più delle parole di Bonomi - che in maniera volgare e arrogante da una parte attacca il governo per il RdC, 3.8 miliardi di euro, e dall'altra ne chiede 25 per le imprese - trovo sconcertante che non ci alcun contraddittorio. Da anni Confindustria può esprimersi unilateralmente con la sola opposizione, peraltro fragile, della CGIL e di qualche gruppo politico minore.



Non bisogna essere marxisti-leninisti per trovare vomitevole Bonomi e la sua retorica da padroncino di provincia, basta avere un po' di senso della giustizia, di sana ostilità verso le eccessive diseguaglianze. Insomma basta essere un po' umani.


*Professore alla Sorbona di Parigi

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Marmolada: strage del sistema di Giorgio Cremaschi Marmolada: strage del sistema

Marmolada: strage del sistema

Il Liquidatore entra nella fase finale di Savino Balzano Il Liquidatore entra nella fase finale

Il Liquidatore entra nella fase finale

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti