Gld Maddaloni: I lavoratori non si arrendono nonostante la repressione dell'azienda

Gld Maddaloni: I lavoratori non si arrendono nonostante la repressione dell'azienda

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

di USB Logistica

Siamo costretti, di nuovo, a denunciare l’ennesimo episodio antidemocratico e di discriminazione in un settore del mondo del lavoro importante come la Logistica, dove permangono troppi “buchi neri” dal punto di vista della tutela delle condizioni di sicurezza e di lavoro.

Alla GLD (Gestione Logistica Depositi)  di Maddaloni (Caserta), una azienda che lavora per il Gruppo Logista Italia e per conto del Monopolio di Stato - trasporto e distribuzione dei tabacchi di monopolio, l’Unione Sindacale di Base è impegnata da mesi in una Vertenza che ha al centro dei suoi obiettivi - rappresentati anche recentemente in un Tavolo di Confronto svolto alla Prefettura di Caserta – la salvaguardia della sicurezza dei lavoratori a fronte di una volontà aziendale che rifiuta un confronto chiaro e costruttivo.

Attualmente sono stati sospesi dei lavoratori, iscritti alla nostra Organizzazione Sindacale, che hanno scioperato, nel pieno rispetto della formale proclamazione del diritto di sciopero, e che ora l’Azienda vorrebbe punire lanciando un monito a tutti i lavoratori di questo sito.

È evidente che l’Unione Sindacale di Base non può accettare, in alcun modo, i diritti dei lavoratori siano fermati sull’uscio dell’Azienda per cui invitiamo non solo a continuare la mobilitazione dei lavoratori ma chiediamo formalmente la revoca di qualsiasi provvedimento contro i lavoratori.

L’Unione Sindacale di Base proseguirà, nei prossimi giorni, con le iniziative di denuncia e di lotta a totale salvaguardia dei sacrosanti diritti dei lavoratori.

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle di Paolo Desogus Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle

Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia di Giorgio Cremaschi La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

Putin ha preso la decisione di Marinella Mondaini Putin ha preso la decisione

Putin ha preso la decisione

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International... di Savino Balzano Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass: si o no? di Alberto Fazolo Green Pass: si o no?

Green Pass: si o no?

Il Ventennio dell'euro di Thomas Fazi Il Ventennio dell'euro

Il Ventennio dell'euro

"Profitti zero": Siamo alla fase finale di Pasquale Cicalese "Profitti zero": Siamo alla fase finale

"Profitti zero": Siamo alla fase finale

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"... di Gilberto Trombetta Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia di Michelangelo Severgnini Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia