/ "I paesi arabi hanno donato 137 miliardi di dollari ai gruppi arm...

"I paesi arabi hanno donato 137 miliardi di dollari ai gruppi armati in Siria"

 

Damasco accusa diversi paesi arabi per aver stanziato circa 137 miliardi di dollari in aiuti ai gruppi armati in Siria nel tentativo di rovinare il paese.


"I paesi arabi, che già sappiamo, hanno fornito 137 miliardi di dollari in aiuti ai gruppi armati illegali al fine di distruggere la Siria", ha dichiarato il vice ministro degli Esteri siriano Faisal al-Miqdad.
 
Nelle dichiarazioni ai giornalisti rilasciate ieri, Al-Miqdad ha sottolineato che Damasco è riuscita a resistere ai suoi nemici grazie allo spirito e al coraggio dei siriani, così come l'appoggio del governo russo, presieduto da Vladimir Putin.
 
A tale riguardo, ha ribadito la necessità di ricostruire la Siria e di far rivivere l'economia del paese, poiché, come sottolinea, questo è il fattore chiave che permetterà ai siriani di tornare nella loro patria.

 
Inoltre, Al Miqdad ha fatto un appello ai siriani di tornare in patria e ha assicurato che il governo siriano faciliterà il loro ritorno con tutti i mezzi, in collaborazione con le Nazioni Unite, insistendo anche sul fatto che il ritorno deve essere volontario.
 
 
Fonte: Hispantv - SANA
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa