I Paesi Bassi non invieranno truppe in Siria nonostante la pressione degli Stati Uniti

I Paesi Bassi non invieranno truppe in Siria nonostante la pressione degli Stati Uniti

L'Olanda non schiererà le proprie truppe in Siria, nonostante la pressione dell'amministrazione statunitense.

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.


Il ministero della Difesa olandese Ank Bijleveld, lo ha annunciato, ieri, all'agenzia di stampa ANP, in seguito alla riunione settimanale del governo.


 
"Non abbiamo un mandato ONU per questo e non ne otterremo uno", ha dichiarato Bijlveld, aggiungendo che il suo governo sarà di aiuto ma in altri modi.
 
L'Olanda fu uno degli alleati degli Stati Uniti che criticò aspramente l'annuncio del presidente degli Stati Uniti Donald Trump sul ritiro delle truppe dalla Siria.
 
Recentemente gli Stati Uniti hanno incoraggiato i Paesi Bassi a schierare le proprie forze in Siria per aiutarli nella lotta contro l'ISIS.
 

Potrebbe anche interessarti

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA di Giorgio Cremaschi 80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

Uscire dal lockdown delle menti Uscire dal lockdown delle menti

Uscire dal lockdown delle menti

Chi uccide veramente la cultura (da 30 anni) di Giuseppe Masala Chi uccide veramente la cultura (da 30 anni)

Chi uccide veramente la cultura (da 30 anni)

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti