Il Cremlino annuncia nuova conversazione Putin-Biden

Il Cremlino annuncia nuova conversazione Putin-Biden

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha affermato - secondo quanto riferisce Ria Novosti - che i presidenti russo e statunitense Vladimir Putin e Joe Biden hanno in programma di tenere di nuovo conversazioni telefoniche.

"Infatti, la parte statunitense ha chiesto un colloquio con il presidente Putin, e domani sera, ora di Mosca, è prevista una conversazione tra i due presidenti", ha aggiunto il portavoce.

Peskov ha precisato che "la richiesta è stata preceduta da una richiesta scritta da parte statunitense”.

Il nuovo colloquio era stato ipotizzato dal consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, Jake Sullivan. Il funzionario non aveva però fornito ulteriori dettagli.

L'ultima volta che i presidenti russo e statunitense hanno parlato al telefono è stato alla fine dello scorso anno. Inoltre, all'inizio di dicembre hanno avuto negoziati sotto forma di videoconferenza.

Gli argomenti principali di questi contatti sono stati la composizione del conflitto intra-ucraino e le garanzie di sicurezza richieste espressamente dalla Russia.

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano di Savino Balzano Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato di Pasquale Cicalese Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"... di Antonio Di Siena In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...