Geopolitica e Conflitto/Islam Alloush, arrestato in Francia per i crimini commessi in Sir...

Islam Alloush, arrestato in Francia per i crimini commessi in Siria. Quando chiederete conto dei 7 anni di fake news sui "ribelli moderati"?

 


di Federico Pieraccini


Per 7 anni i media europei ed americani, i giornalisti in TV e gli analisti sui quotidiani nazionali hanno raccontato che in Siria combattono forze governative contro i "ribelli moderati", una forza composta da persone equilibrate e con forti ideali.


 

Bene, Islam Alloush è stato arrestato in Francia per gli atti commessi in Siria, tra cui "Crimini di guerra, tortura, rapimento e omicidio" contro la popolazione Siriana. Era uno dei capi dei terroristi, che di moderato non hanno nulla. Si tratta di jihadisti, notoriamente.
 

Ricordatevi quindi di tutti quei giornalisti, analisti, editori e collaborati che per sette anni hanno difeso questa teppaglia, mentendo a milioni di persone, ben sapendo che questi terroristi stavano stuprando, uccidendo e distruggendo la vita di centinaia di migliaia di civili innocenti tra cui donne, anziane e bambini.
 

Non fatevi ingannare, giornalisti, editori e analisti Hanno sempre saputo della natura jihadista dei personaggi che difendevano, esattamente come la maggior parte di noi era a conoscenza della loro vera natura sin dal 2011.


Da una parte ci sono i jihadisti che torturano i civili assieme alla legittimazione che ricevono dai giornalisti che mentono sapendo di mentire, partecipando quindi attivamente alla realizzazione di questi crimini; dall'altra parte c'è l'esercito arabo siriano, l'aviazione russa, le truppe di Hezbollah e l'aiuto di Tehran.


Io sto con Assad, Putin, Hezbollah e Khamenei, voi prostitute intellettuali continuate pure ad amoreggiare con gli Alloush e la feccia jihadista...tanto il tempo sta scadendo, prima o poi le truppe di Damasco libereranno ogni centimetro di territorio occupato schiacciando gli invasori.


Lunga vita alla Repubblica Araba Siriana e i suoi soldati Eroi.

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa