L'elefante nella stanza (che non state considerando)

L'elefante nella stanza (che non state considerando)

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.

C’è un fatto che forse sfugge.
 
Nonostante si provi a minimizzarlo, Giuseppi ha avuto un rapporto politico (per quanto ambiguo) con la presidenza Trump. Soprattutto ai tempi del governo giallo-verde. Il che lo rende, automaticamente, non del tutto affidabile agli occhi dei Democratici americani.
 
Al contrario Renzi è amico di Biden.
 
Da questa evidenza inconfutabile discende che la crisi di governo non è un banale capriccio. Ma è un atto fondamentale - e pilotato da Washington - nell’ottica di una normalizzazione dei rapporti Italia/Usa e di quelli intra UE.
 
Morale: inutile prendersela con Renzi. Perché non sta facendo altro che fare quello che ha (quasi) sempre fatto la politica italiana dal ‘45 a oggi: ubbidire agli USA.

Antonio Di Siena

Antonio Di Siena

Avvocato, blogger e autore di "Memorandum. Una moderna tragedia greca" (Gruppo L.A.D.)

Potrebbe anche interessarti

Il libro di Giavazzi da leggere per capire che cos'è il governo Draghi di Francesco Erspamer  Il libro di Giavazzi da leggere per capire che cos'è il governo Draghi

Il libro di Giavazzi da leggere per capire che cos'è il governo Draghi

Europei, Uiguri e i deliri di Washington   di Bruno Guigue Europei, Uiguri e i deliri di Washington

Europei, Uiguri e i deliri di Washington

Il governo Draghi nasce già vecchio e inutile di Giuseppe Masala Il governo Draghi nasce già vecchio e inutile

Il governo Draghi nasce già vecchio e inutile

Più sanità pubblica quando la rivendichiamo? di Antonio Di Siena Più sanità pubblica quando la rivendichiamo?

Più sanità pubblica quando la rivendichiamo?

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti