/ Libia: le truppe di Haftar abbattono un caccia Mirage F-1 e cattu...

Libia: le truppe di Haftar abbattono un caccia Mirage F-1 e catturano il pilota portoghese

 
 

L'esercito nazionale libico (ENL) ha abbattuto un aereo da caccia Mirage F1 a sud di Tripoli martedì.

 

Secondo i primi rapporti, il pilota dell'aereo, apparentemente di nazionalità portoghese, fu catturato. L'ENL, guidata dal maresciallo Khalifa Haftar, assicura che l'ostaggio è un "mercenario".

 

Le foto pubblicate sui social media mostrano un uomo insanguinato in abiti militari senza distintivi circondato da forze che si dice siano leali all'uomo forte libico Khalifa Haftar dell'Esercito Nazionale Libico (LNA).

 

Citando le forze di Haftar che hanno diffuso le foto, il corrispondente dal Medio Oriente dell'Independent, Bel Trew, ha affermato che l'uomo è un "cittadino straniero" proveniente dal Portogallo. Mentre Trew ha scelto di ritagliare la faccia dell'uomo, molte delle foto non censurate sono emerse altrove dalla stessa scena.

 

I deputati portoghesi al Parlamento europeo hanno già reagito alle prime informazioni. Ana Maria Gomes, eurodeputata del Partito Socialista, ha retwittato alcune foto chiedendo "quali forze serve l'uomo portoghese?”. 

Fonte: RT - Twitter
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa