/ L'Iran costruirà una nuova ferrovia da Teheran a Damasco per aver...

L'Iran costruirà una nuova ferrovia da Teheran a Damasco per avere accesso al Mediterraneo

 

La Siria, l'Iran e l'Iraq prevedono di organizzare una riunione trilaterale sulla connessione dei loro sistemi ferroviari rendendolo unico, secondo i media citati da una fonte del Ministero dei trasporti siriano.


"Ora, i paesi stanno lavorando alla ripresa del progetto che collega le ferrovie della Siria, dell'Iran e dell'Iraq e stanno determinando la data dell'incontro tra i rappresentanti dei paesi per sviluppare l'accordo", ha riferito una fonte al Quotidiano siriano al-Watan, ieri.
 
L'obiettivo del progetto strategico, lanciato prima dello scoppio della crisi siriana nel 2011, è quello di fornire a Baghdad e Teheran l'accesso ai porti siriani, secondo la fonte, e quindi al Mar Mediterraneo.
 
Prima della crisi, la parte siriana aveva completato il 97 percento del progetto, tuttavia durante la guerra la maggior parte delle ferrovie sono state distrutte, secondo la fonte.
 
Inoltre, ci ricorda che ci sarebbero intese con la parte cinese per farla diventare partner in questo progetto , attraverso la Via della Seta , progetto nel quale troveranno vantaggio diversi paesi , in particolare Siria, Iraq, Iran, e il Pakistan e altri paesi.
 
 
Fonte: Al Watan
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa