Nave da guerra USA entra nel Mar Nero vicino alla Russia

Nave da guerra USA entra nel Mar Nero vicino alla Russia

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.

Con il cambio della guardia alla Casa Bianca le forze armate statunitensi sembra siano mosse da un nuovo attivismo. Non che la precedente amministrazione possa essere definita pacifista, sian ben chiaro. Ma nel primo giorno in carica di Joe Biden abbiamo assistito a un rafforzamento delle truppe in Siria, mentre oggi registriamo l’ingresso nel Mar Nero del cacciatorpediniere missilistico di classe Arleigh Burke USS Donald Cook (DDG 75). Si tratta sicuramente di coincidenze.

Coincidenze che però fanno prefigurare un certo ritorno al passato per gli USA. 

Le forze navali statunitensi Europa-Africa su Twitter affermano: «Il primo cacciatorpediniere FDNF [Forward-Deployed Naval Forces-Europe] a visitare il Mar Nero nel 2021, #Donaldcook lavorerà con i partner che continueranno a costruire la sicurezza marittima nella regione». 

Il Mar Nero è una via d'acqua fondamentale per il commercio marittimo e la stabilità in tutta Europa. La US Navy opera regolarmente nel Mar Nero per lavorare con gli alleati e partner della NATO, tra cui Bulgaria, Georgia, Romania, Turchia e Ucraina, afferma il sito statunitense Defence Blog. 

Il cacciatorpediniere Donald Cook

Secondo la Marina degli Stati Uniti, il Donald Cook è un cacciatorpediniere multi-missione progettato per difendere e, se necessario, distruggere i suoi nemici sulla superficie dell'oceano, sulla terraferma, nel cielo, sotto le onde e persino nello spazio.

Il Donald Cook è dotato di uno dei sistemi d'arma navali più avanzati al mondo. Aegis, un sistema computerizzato di difesa aerea e missilistica balistica a reazione rapida, fornisce capacità straordinarie contro gli attacchi di aerei e missili.

Il cuore del sistema Aegis è il radar SPY che rileva e traccia automaticamente praticamente tutto nell'aria consentendo al cacciatorpediniere di identificare, valutare e ingaggiare il nemico con incredibile potenza di fuoco e precisione.

Le reazioni dalla Russia

La flotta russa del Mar Nero ha iniziato a monitorare i movimenti del cacciatorpediniere missilistico di classe Arleigh Burke della Marina degli Stati Uniti USS Donald Cook (DDG-75) che è entrato nel Mar Nero, ha reso noto nella giornata di sabato il Centro di Controllo della Difesa Nazionale della Russia.

"I radar della Flotta del Mar Nero hanno iniziato a tracciare i movimenti del cacciatorpediniere missilistico guidato USS Donald Cook della US Navy che è entrato nel Mar Nero il 23 gennaio 2021”, la dichiarazione rilasciata dal centro riportata dall’agenzia TASS. 

Le navi della Marina nordamericana effettuano visite regolari nel Mar Nero. Ma il ministero degli Esteri russo ha ribadito che la presenza militare di navi da guerra appartenenti agli Stati non confinanti con il Mar Nero di certo non facilita la stabilità nella regione. Gli Stati Uniti insistono nell’essere coerenti con la Convenzione di Montreux, che regola il passaggio delle navi da guerra attraverso lo stretto del Bosforo e dei Dardanelli. Però con la loro attitudine aggressiva mostrano di volere piuttosto destabilizzare la regione.

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Il libro di Giavazzi da leggere per capire che cos'è il governo Draghi di Francesco Erspamer  Il libro di Giavazzi da leggere per capire che cos'è il governo Draghi

Il libro di Giavazzi da leggere per capire che cos'è il governo Draghi

I silenzi di Draghi letti con la lente di Sciascia di Paolo Desogus I silenzi di Draghi letti con la lente di Sciascia

I silenzi di Draghi letti con la lente di Sciascia

Covid-Amazon: altro blocco per il nuovo libro del Prof. Tarro di Francesco Santoianni Covid-Amazon: altro blocco per il nuovo libro del Prof. Tarro

Covid-Amazon: altro blocco per il nuovo libro del Prof. Tarro

Europei, Uiguri e i deliri di Washington   di Bruno Guigue Europei, Uiguri e i deliri di Washington

Europei, Uiguri e i deliri di Washington

Il governo Draghi nasce già vecchio e inutile di Giuseppe Masala Il governo Draghi nasce già vecchio e inutile

Il governo Draghi nasce già vecchio e inutile

La sovranità sarà anche "solitudine" ma ti fa avere i vaccini di Antonio Di Siena La sovranità sarà anche "solitudine" ma ti fa avere i vaccini

La sovranità sarà anche "solitudine" ma ti fa avere i vaccini

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti