World Affairs/Pechino pronta a combattere la corsa all'oro e frenare il commerc...

Pechino pronta a combattere la corsa all'oro e frenare il commercio dei metalli preziosi

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.

La notizia arriva dopo che i prezzi dell'oro hanno toccato i massimi storici questa settimana, mentre anche i prezzi dell'argento, del platino e del palladio stanno crescendo


I regolatori e le principali banche cinesi hanno iniziato a combattere la corsa all'oro e stanno cercando di frenare il commercio di questo e altri metalli preziosi da parte degli investitori nazionali. Lo fanno tra le crescenti preoccupazioni che si possa ripete lo storico calo dei prezzi del petrolio al di sotto dello zero, riferisce l'agenzia Reuters.


La notizia arriva dopo che il prezzo dell'oro è salito  a $ 1,943,93 l'oncia lunedì scorso, raggiungendo il suo massimo storico, mentre anche i prezzi dell'argento, del platino e del palladio stanno aumentando attivamente.

Pertanto, mercoledì scorso, il più grande creditore del paese, la Industrial and Commercial Bank of China, ha annunciato che oggi vieterà ai suoi clienti l'apertura di nuove posizioni commerciali per platino, palladio e altri prodotti legati ai metalli preziosi. La mossa arriva in risposta alla "volatilità dei prezzi violenta" e alla "necessità di controllare i rischi" .

Da parte sua, la Agricultural Bank of China ha notato di aver recentemente sospeso nuove attività legate all'oro, mentre la Bank of China ha riferito di aver smesso di aprire nuovi conti per il commercio di platino e palladio.

Lo Shanghai Gold Exchange ha dichiarato martedì scorso che le disponibilità in oro e argento sono elevate e che prenderà misure di controllo del rischio se garantito per proteggere gli investitori. Lo Shanghai Futures Exchange, in cui sono negoziati contratti futures su oro e argento, ha anche invitato i suoi membri a rafforzare gli sforzi di gestione del rischio e ad investire razionalmente.

 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa