Quando la nave dei "ribelli siriani" affonda...

Quando la nave dei "ribelli siriani" affonda...

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Affonda la nave dei “ribelli siriani”. E scappano via dal piano per trasformare la Siria in un’altra Libia i nostrani media mainstream (che, anzi, oggi cercano di rifarsi una verginità), tante associazioni e organizzazioni politiche fino a ieri in piazza con la bandiera a tre stelle.





 

Fallisce così, miseramente (un centinaio di persone) la “Manifestazione nazionale” del 7 ottobre a a Roma “Pace e libertà per il popolo siriano”. Un corteo in preparazione da marzo ma all’ultimo momento condito in salsa No Border (con l’aggiunta nel titolo di “e per tutti i popoli oppressi”) nella speranza di rimpinguarlo con un po’ di immigrati (per i quali erano stati messi a disposizione ben 11 pulman partenti da tutta Italia).


E a peggiorare le cose un video (che abbiamo trovato in Rete, che altro?) nel quale un probabile “ribelle siriano” cerca di dare lustro alla manifestazione di Roma incastonandola in una “sigletta” che dovrebbe renderlo stuzzicante per il pubblico italiano.


Guardate qua.


Francesco Santoianni

 

Usa-Italia: 3 imposizioni coloniali che forse non conosci di Francesco Erspamer  Usa-Italia: 3 imposizioni coloniali che forse non conosci

Usa-Italia: 3 imposizioni coloniali che forse non conosci

I giornali della Nato hanno già scelto il prossimo governo? di Giorgio Cremaschi I giornali della Nato hanno già scelto il prossimo governo?

I giornali della Nato hanno già scelto il prossimo governo?

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Bugie sulla sicurezza dei vaccini Usa di Alberto Fazolo Bugie sulla sicurezza dei vaccini Usa

Bugie sulla sicurezza dei vaccini Usa

"Crisi ucraina": perché Rosa Luxemburg tornerà di moda di Giuseppe Masala "Crisi ucraina": perché Rosa Luxemburg tornerà di moda

"Crisi ucraina": perché Rosa Luxemburg tornerà di moda

Deep State. Lo Stato più profondo e i governi più pericolosi di Damiano Mazzotti Deep State. Lo Stato più profondo e i governi più pericolosi

Deep State. Lo Stato più profondo e i governi più pericolosi

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti