Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

di Luigi Maria Pugliese - Piano Contro Mercato

“Piano Contro Mercato” il libro di Pasquale Cicalese giunto ormai alla seconda edizione, è un’opera da leggere, un must per comprendere le dinamiche degli equilibri socio politici economici internazionali che hanno interessato ed interessano anche e soprattutto l’Italia. Non conosco Pasquale di persona ma lo sto apprezzando per le sue idee per il suo impegno ed anche per il fatto che è calabrese come me della mia stessa età ed impiegato pubblico al mio pari. Credo che leggere il libro di Pasquale è importante e bisognerebbe far ripartire il paese basandosi sulle riflessioni che dai suoi scritti traspaiono e che si sono rivelate corrette ex post. Infatti Pasquale contrappone l’analisi delle teorie del libero mercato adottate nell’ovest del mondo a quelle della pianificazione statale (tipiche dei socialismi) ed adottate nell’est (Cina ad esempio) analizzando gli effetti sulle economie degli Stati.

In alcuni punti del libro egli evidenzia come un mix di libero mercato e pianificazione con intervento dello stato, così come attuato in Italia dopo la seconda guerra mondiale fino agli anni ’80 del secolo scorso, sia stata una combinazione favorevole per lo sviluppo dell’economia dello Stato e del benessere sociale. Questo concetto, di fatto, è stato copiato dalla Cina sin dagli inizi del nuovo secolo e non si può nascondere che sia stato un elemento di fondamentale importanza per la crescita di questa potenza mondiale che ancora molti credono non pienamente sviluppata. Spero che questo libro possa essere letto, magari anche in parte perché in ogni punto in cui si apre esiste un paragrafo pregno di concetti importanti, dicevo possa essere letto dalle nuove generazioni che poco conoscono delle dinamiche economiche italiane e mondiali, affinché possano consolidare una seppur minima coscienza economica oggi per prendere le opportune contromisure domani.

 

ACQUISTA 'PIANO CONTRO MERCATO'

Potrebbe anche interessarti

L'agenda Draghi-Meloni di Giorgio Cremaschi L'agenda Draghi-Meloni

L'agenda Draghi-Meloni

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)   di Bruno Guigue Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA di Alberto Fazolo 28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Von Der Leyen e le elezioni italiane di Pasquale Cicalese Von Der Leyen e le elezioni italiane

Von Der Leyen e le elezioni italiane

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra di Damiano Mazzotti Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra