Siria e dintorni
 << PREV  5  6  7  8  9  10  11  12  13  NEXT >> 
PER PAGINA  
Notizia del:     Fonte: Al Watan

L'Iran costruirà una nuova ferrovia da Teheran a Damasco per avere accesso al Mediterraneo

La Siria, l'Iran e l'Iraq prevedono di organizzare una riunione trilaterale sulla connessione dei loro sistemi ferroviari rendendolo unico, secondo i media citati da una fonte del Ministero dei trasporti siriano.


"Ora, i paesi stanno lavorando alla ripresa del progetto che collega le ferrovie della Siria, del
Notizia del:     Fonte: Sputnik

La Siria potrebbe entrare in guerra per recuperare le Alture del Golan

La Siria avverte che prenderà qualsiasi misura, compresa quella militare, per recuperare le alture del Golan occupate dal regime israeliano dal 1967.

 
"Le alture del Golan sono una parte inalienabile del territorio siriano. Damasco ha il diri
Notizia del:     Fonte: TASS - Foto Reuters

Mosca: "Muoiono 20 persone al giorno" nel campo profughi di Al-Hawl in Siria, zona controllata dagli USA

Al fine di prevenire una catastrofe umanitaria, il governo siriano aveva fornito garanzie di sicurezza ai rifugiati che lasciavano la zona di Tanf controllata dagli Stati Uniti.


Tra le 10 e le 20 persone, molti dei quali bambini, muoiono ogni giorno nel campo profughi di Al-Hawl
Notizia del:     Fonte: TASS

Mosca: Più di 177.000 rifugiati siriani sono tornati alle loro case da giugno 2018

L'ambasciatore russo all'ONU Vasily Nebenzya ha affermato che circa 1.000 persone ogni giorno stanno tornando in Siria.


Più di 177.000 rifugiati siriani sono tornati alle loro case con l'assistenza di Mosca e Da
Notizia del:

Iran in trattativa con la Siria per utilizzo porto di Latakia, a soli 300 Km da Israele

Le tensioni tra Teheran e Tel Aviv restano alte sulla Siria, con l'esercito israeliano che sostiene di aver effettuato oltre 200 attacchi a "obiettivi iraniani" nel paese arabo dilaniato dalla guerra negli ultimi anni.


Le autorità iraniane e siriane sono in trattative per l'affitto di una parte del porto comm
Notizia del:     Fonte: SANA

Nel 2018 riaperti 800 impianti industriali. Nonostante le sanzioni, la Siria compie passi avanti verso la ripresa

Nonostante l'impatto delle ingiuste sanzioni economiche occidentali, la Siria ha compiuto importanti passi avanti verso la ripresa nei diversi settori.


Report dell'agenzia di Stato siriana SANA sugli sviluppi della ripresa economica della Siria
Notizia del:     Fonte: Sputnik

VIDEO. Siria, 1000 persone hanno lasciato il campo di Rukban controllato delle milizie protette dagli USA

Quasi 1.000 persone hanno lasciato il campo profughi Rukban in Siria, ieri, attraverso il checkpoint Jeleb, alle quali sono stati dati tutta l'assistenza necessaria, ha riferito il Generale Viktor Kupchishin, capo del centro russo per la riconciliazione in Siria.


"Il 4 aprile 985 civili hanno lasciato il campo profughi di Rukban attraverso il checkpoint di Je
Notizia del:     Fonte: https://www.paul.senate.gov

Parlamentari statunitensi chiedono a Trump di ritirare le truppe dalla Siria entro sei mesi

Un gruppo bipartisan di legislatori statunitensi guidati dal senatore Rand Paul ha inviato una lettera al presidente Donald Trump sostenendo la sua decisione di ritirare le truppe americane dalla Siria e invitandolo a completare il processo entro i prossimi sei mesi.


Un gruppo bipartisan di legislatori statunitensi guidati dal senatore Rand Paul ha inviato una lettera
Notizia del:     Fonte: KAN

Portavoce Putin: "Se Netanyahu presenta un piano per la Siria ne discuteremo"

Dmitry Paskov portavoce del Presidente russo, Vladimir Putin, ha riferito della visita prevista per domani del primo ministro del regime israeliano Netanyahu a Mosca. L'incontro è stato organizzato su richiesta di Tel Aviv.


Come ha riferito dal sito della radio televisione israeliana, Kan, oggi, il portavoce del Cremlino, Dm
Notizia del:     Fonte: Daily Sabah, Middle East Monitor - Foto AFP

Israele prevede di collocare 250.000 coloni sulle alture del Golan

Israele prevede di inviare 250.000 coloni nelle zone occupate superiori del Golan, una misura che segue il riconoscimento della sovranità israeliana su questo altopiano siriano da parte degli Stati Uniti.


La controversa iniziativa prevede la colonizzazione di questo territorio con la costruzione di 30.000
 << PREV  5  6  7  8  9  10  11  12  13  NEXT >> 
PER PAGINA  
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa