App 'Immuni'. Dubbi pratici sull'efficacia spiegati facile facile

App 'Immuni'. Dubbi pratici sull'efficacia spiegati facile facile

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!




di Agata Iacono
 

Il sistema bluetooth può riscontrare se siamo stati vicini ad una persona positiva al covid19 con distanza massima 2 metri.

Oltre i due metri comunque non traccia.

Se ad esempio prendi l'ascensore dopo un soggetto contagiato non lo saprai mai.

Per essere riscontrato positiva una persona sintomatica deve aver fatto il tampone.

Giusto?

E quindi è in quarantena e non deve uscire altrimenti viola le disposizioni.

Per cui, se incontriamo un positivo registrato e accertato, questo positivo non dovrebbe essere in giro.

Fin qui non ci piove.

Chiaramente non basta fare il tampone una volta sola, perché quelli che oggi sono negativi potrebbero infettarsi e quelli che oggi sono positivi possono negativizzarsi. L'optimum sarebbe testarli ogni 2 settimane.

Un altro punto è che bisognerebbe testare almeno il 70-80% degli italiani (che mal contati fanno 42-48 milioni). Insomma bisognerebbe fare dai 21 ai 24 milioni di tamponi ogni settimana che, dato che i laboratori lavorano 5 gg a settimana (se non vado errata), vuol dire dai 4 ai 5 milioni di tamponi al giorno.

Ce la facciamo?

Casomai aveste dei dubbi, tenete conto che finora (dall' inizio dell'epidemia più di 2 mesi fa) ne abbiamo fatti poco meno di 2 milioni...

Aldilà dei problemi di privacy, è quindi efficace questa App immuni?

Se mi avvertono che ho incontrato un positivo (scappato dalla quarantena) che faccio? Mi fanno il tampone o mi devo mettere in quarantena con tutta la famiglia, (rischiando di espandere il contagio familiare), e non vado più a lavorare anche se asintomatica?

Potrebbe anche interessarti

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Renatino è un crumiro infelice di Giorgio Cremaschi Renatino è un crumiro infelice

Renatino è un crumiro infelice

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"   di Bruno Guigue Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa di  Leo Essen Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa

Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo! di Roberto Cursi “L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti