/ Assad: '╚ normale che i Paesi che hanno sostenuto il popolo siria...

Assad: '╚ normale che i Paesi che hanno sostenuto il popolo siriano partecipino alla ricostruzione della Siria'

 

Il Presidente siriano Bashar al Assad ribadisce che solo chi Ŕ veramente stato vicino al popolo siriano di fronte all'aggressione terrorista parteciperÓ alla ricostruzione della Siria.


Durante un incontro con una delegazione russa, il presidente Bashar al-Assad ha dichiarato che "è normale che i paesi che hanno sostenuto il popolo siriano nella lotta contro il terrorismo partecipino alla ricostruzione della Siria".
 
Il presidente Assad ha sottolineato che "le vittorie raggiunte dall'esercito arabo siriano con il sostegno dei paesi amici, soprattutto la Russia, il ripristino della sicurezza e della stabilità in molte aree della Siria, hanno aperto la strada per la ripresa attività economica e avviato il processo di ricostruzione."
 
Bashar al-Assad ha parlato delle relazioni strategiche dei due paesi e dell'importanza di rafforzarle, in particolare nei settori dell'estrazione di petrolio e gas, dei fosfati, del trasporto e della fabbricazione di medicinali.
Gli interlocutori hanno inoltre discusso come ripristinare rapidamente le infrastrutture del paese.
 
Entrambe le parti hanno anche sottolineato la necessità di accelerare il processo di ricostruzione in Siria.
 
Da parte sua, Molodtsov capo delegazione e vice ministro delle risorse energetiche della Russia ha dichiarato che "la partecipazione alla ricostruzione della Siria è una delle priorità per molte aziende russe", sottolineando che "è necessario sfruttare le grandi opportunità in questo campo in un modo da servire gli interessi di entrambi i paesi e dei loro popoli."
 
Fonte: Sana.sy
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa