/ Aziende iraniane costruiranno 30.000 alloggi in Siria

Aziende iraniane costruiranno 30.000 alloggi in Siria

 

Secondo quanto riferito, i ministri delle infrastrutture dei rispettivi paesi firmeranno un contratto in base al quale le imprese iraniane costruiranno 30.000 unitą abitative nella capitale siriana, Damasco


Un nuovo accordo bilaterale vedrà le aziende iraniane costruire 30.000 unità abitative in Siria, ha dichiarato oggi il presidente della Camera di commercio, delle industrie, delle miniere e dell'agricoltura dell'Iran (ICCIMA), Gholamhossein Shafei, e riportato dai media statali.

 
Shafei ha presentato le proposte al Business Forum Iran-Siria e ha sottolineato l'impegno dell'Iran a sostenere la ricostruzione della Siria, secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa iraniana Mehr.
 
"L'Iran spera di vedere la ricostruzione della Siria dopo il pieno ripristino della pace e della stabilità in questo paese", ha osservato Shafei.

 
Shafei ha aggiunto che le società pubbliche e private lavoreranno per l'attuazione dei contratti firmati tra i due paesi.
 
"In primo luogo ci siamo concentrati sul rafforzamento della cooperazione e delle interazioni economiche bilaterali, in modo che sia il settore pubblico sia quello privato debbano fare il massimo sforzo per attuare accordi congiunti siglati tra Iran e Siria", ha affermato Shafei.
 
Questo recente accordo tra Teheran e Damasco segue quello raggiunto sulla cooperazione a lungo termine nel settore dell'energia elettrica. Il 2 novembre scorso il ministero iraniano dell'energia ha annunciato che Teheran spera di esportare elettricità in Siria entro tre anni.
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa