Clubhouse, come funziona il nuovo social network pronto al grande pubblico

Clubhouse, come funziona il nuovo social network pronto al grande pubblico

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Il nuovo social network Clubhouse ha ricevuto gli investimenti necessari per una rapida crescita del suo pubblico, come annunciato domenica scorsa dai suoi fondatori, Paul Davidson e Rohan Seth, in una pubblicazione .

"Il nostro obiettivo ora è aprire Clubhouse a tutto il mondo. Con questo obiettivo in mente per il 2021, ci siamo assicurati un nuovo round di finanziamento. [...] Ora abbiamo più di 180 investitori, grandi e piccoli," hanno sottolineati gli sviluppatori.

Il volume degli investimenti non è ancora specificato. Tuttavia, secondo le valutazioni raccolte da Axios , sarebbero di circa 1 miliardo di dollari .

Allo stesso modo, Davidson e Seth hanno indicato che, dopo mesi di test, il pubblico del social network è cresciuto in modo significativo come previsto, cioè attraverso gli inviti degli utenti esistenti: "Clubhouse sembra colpire le persone e ha accelerato rapidamente negli ultimi dieci mesi : da una piccola manciata di beta tester a una rete diversificata e in crescita di comunità. La scorsa settimana, due milioni di persone in tutto il mondo […] sono venute alla Clubhouse per parlare, imparare, ridere, divertirsi, incontrarsi e connettersi ".

Come funziona Clubhouse?

Clubhouse è organizzata in sale audio dedicate a temi specifici. Quando si entra in una stanza, l'utente lo fa come un semplice ascoltatore con il microfono disattivato, mentre i creatori e moderatori della tavola rotonda possono parlare quanto vogliono. Se un ascoltatore vuole intervenire, può segnalare ai moderatori di autorizzare l'attivazione del proprio microfono. Inoltre, ogni utente può creare la propria stanza .

A differenza dei social network tradizionali, in Clubhouse non è possibile scrivere commenti o sms : la piattaforma prevede solo trasmissioni audio. Non viene registrato nulla, il che distingue Clubhouse dai podcast.

Un'altra novità dell'applicazione - che ora funziona solo sui dispositivi mobili Apple - è il suo  sistema di invito. Ad eccezione dei primi tester, ogni nuovo utente deve essere invitato da qualcuno che sta già utilizzando la piattaforma.

Che prospettive ha?

Con il suo approccio originale e l'interesse mostrato dagli investitori, Clubhouse potrebbe diventare uno dei social network di maggior successo, prevedono vari esperti.

Così, l'analista di Bloomberg Tae Kim ha definito l'applicazione "la prossima star dei social network".  "Non ho dubbi sul fatto che una volta che Clubhouse si aprirà al grande pubblico, la sua base di utenti potrebbe crescere fino a decine di milioni. I giganti dei social media dovrebbero essere preoccupati", ha aggiunto.

Da parte sua, il portale di Social Media Examiner ritenga di essere "il prossimo grande piattaforma di social media."

Allo stesso tempo, Forbes ha indicato che, nonostante le virtù dell'applicazione, potrebbe affrontare un problema di bias nella moderazione delle stanze,  che può limitare la popolarità della piattaforma. In particolare, nella comunità Clubhouse c'è la tendenza a dare la parola agli ascoltatori con il maggior numero di follower, si osserva.

"La barriera all'ingresso per moderare una sala è notevolmente inferiore rispetto al normale circuito delle conferenze. Ciò significa che le persone sono potenzialmente responsabili della moderazione di grandi gruppi di persone quando in realtà potrebbero non avere alcuna formazione formale come moderatori." ha spiegato Kristen Ruby, esperta di social media alla rivista.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire di Francesco Erspamer  Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale di Giorgio Cremaschi Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Il sindacato quando scenderà in piazza per i lavoratori? di Savino Balzano Il sindacato quando scenderà in piazza per i lavoratori?

Il sindacato quando scenderà in piazza per i lavoratori?

Il paradosso dell'antifascismo di oggi a San Giovanni di Thomas Fazi Il paradosso dell'antifascismo di oggi a San Giovanni

Il paradosso dell'antifascismo di oggi a San Giovanni

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

Polizia, fascisti e Cgil: 3 domande senza risposta di Antonio Di Siena Polizia, fascisti e Cgil: 3 domande senza risposta

Polizia, fascisti e Cgil: 3 domande senza risposta

La violenza di Schrodinger di Gilberto Trombetta La violenza di Schrodinger

La violenza di Schrodinger

La rabbia sociale non è fascismo di Michelangelo Severgnini La rabbia sociale non è fascismo

La rabbia sociale non è fascismo

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti