/ Elezioni in Ucraina: Zelensky vince con il 73,2% dei voti

Elezioni in Ucraina: Zelensky vince con il 73,2% dei voti

 
 

Il comico Vladimir Zelensky ha raccolto il 73,2% dei favori degli ucraini contro il 25,3% di Petro Poroshenko e sarà il nuovo presidente dell’Ucraina. 

 

Zelenskiy, che interpreta un presidente fittizio in una serie televisiva popolare, assumerà ora la guida dell'Ucraina.

 

L’attore ha promesso di porre fine alla guerra nella regione orientale del Donbass e di sradicare la corruzione tra lo sgomento diffuso per l'aumento dei prezzi e il tenore di vita.

 

La campagna poco ortodossa di Zelenskiy, 41 anni, si è basata sul personaggio che interpreta nel programma televisivo, un insegnante scrupolosamente onesto che diventa presidente per sbaglio dopo che una sfuriata sfrenata sulla corruzione diventa virale.

 

Zelenskiy affronta l'esame dei suoi legami con un potente oligarca chiamato Ihor Kolomoisky, il cui canale televisivo trasmette i suoi spettacoli. 

 

Il presidente in carica Poroshenko ha ammesso la sconfitta nei confronti dello sfidante.

"Il mese prossimo lascerò la mia carica, questa è la scelta degli ucraini: accetto questa decisione ma voglio sottolineare che non abbandonerò la politica”. 

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa