World Affairs/Evo Morales: «Gli Stati Uniti dotarono di armi chimiche Saddam pe...

Evo Morales: «Gli Stati Uniti dotarono di armi chimiche Saddam per la guerra contro l'Iran»

 

Il presidente boliviano denuncia la «doppia morale dell'impero»

 

Attraverso il proprio profilo Twitter, il presidente dello Stato Plurinazionale di Bolivia, Evo Morales, è tornato a tuonare contro quella che ha definito la «doppia morale dell’impero», in riferimento agli Stati Uniti d’America. 

 

«30 anni fa, gli Stati Uniti dotarono di armi chimiche l’allora alleato Saddam Hussein, che le utilizzò nella guerra contro l’Iran. La doppia morale dell’impero», questo le forti parole espresse da Morales. Il leader boliviano che quando ‘cinguetta’ non è mai banale. 

 

Lo stesso Saddam Hussein sarà poi abbattuto dagli Stati Uniti nel 2003, perché accusato di detenere armi di distruzione di massa. L'accusa si è poi rivelata completamente infondata. La guerra scatenata contro l’Iraq ha comportato per il paese mediorientale un forte aumento delle violenze settarie e la penetrazione di organizzazioni terroristiche come Al Qaeda e ISIS. 

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa