/ Ford, ex ambasciatore USA: È giunta l'ora che Washington si ritir...

Ford, ex ambasciatore USA: È giunta l'ora che Washington si ritiri dalla Siria

 

L'ex ambasciatore statunitense in Siria ritiene che sia giunto il momento per Washington di ritirarsi dal paese arabo, perché è impossibile raggiungere i suoi obiettivi.


Robert Ford, l'ex ambasciatore Usa in Siria (2010-2014), ritiene che gli Stati Uniti non siano più in grado di raggiungere i loro obiettivi in Siria. E' quindi giunto, secondo Ford, il momento di ritirarsi dal territorio siriano e cessare i suoi sforzi per cambiare il governo di questo paese.


 
Allo stesso modo, in un articolo pubblicato nella rivista 'Foreign Affairs', Ford ricorda che, in questo momento, dopo l'avanzata fulminante delle forze del governo siriano, Washington ha perso le sue opzioni in Siria e non può raggiungere il suo obiettivo principale, rovesciare il governo del presidente siriano, Bashar al-Asad.
 
"Gli Stati Uniti non dispongono di buone opzioni in Siria, ma alcune sono peggiori di altre. È una semplice fantasia per sbarazzarsi di Assad (...) e non dovremmo ancora sostenere le fazioni anti-governative ", legge nell'articolo scritto da Ford.
 
L'ex ambasciatore ha anche sostenuto che il governo di Damasco probabilmente otterrà a breve il controllo di tutto il territorio siriano. A quel punto diventerebbe davvero non giustificabile un ulteriore sostegno ai "ribelli moderati" o all'opposizione siriana.
 
Fonte: Foreign Affairs
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa