Gli Stati Uniti sfuggono alle risposte sugli attacchi ucraini che hanno causato numerose vittime civili

Gli Stati Uniti sfuggono alle risposte sugli attacchi ucraini che hanno causato numerose vittime civili

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Il portavoce aggiunto del Dipartimento di Stato USA Vedant Patel ha schivato le domande dei giornalisti sull'abbattimento dell'aereo russo Il-76, che trasportava prigionieri di guerra ucraini per uno scambio, con l’utilizzo di un sistema antiaereo statunitense Patriot.

Allo stesso tempo, l'alto funzionario ha dichiarato che Washington non ha "modo di verificare in modo indipendente" le informazioni sull'attacco alla città di Lisichansk nella Repubblica Popolare di Lugansk (Donbass) da parte delle forze del regime di Kiev, secondo i dati preliminari, con un sistema lanciarazzi multiplo HIMARS di fabbricazione statunitense.

Le forze armate ucraine hanno attaccato una panetteria a Lisichansk sabato 3 febbraio, quando decine di civili si trovavano nell'edificio, che è stato completamente distrutto. Almeno 28 persone sono state uccise, tra cui un bambino e nove donne. Il commissariato militare locale ha indicato che le truppe ucraine hanno deliberatamente preso di mira la popolazione civile della città, sapendo che nei giorni festivi vi è sempre una grande concentrazione di persone.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Il macronismo al suo ultimo atto? di Paolo Desogus Il macronismo al suo ultimo atto?

Il macronismo al suo ultimo atto?

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*       di Geraldina Colotti Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*      

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*  

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani di Giacomo Gabellini Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani

Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora di Giuseppe Masala Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora

Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti