/ "Gli USA aumentano il numero di combattenti di compagnie militari...

"Gli USA aumentano il numero di combattenti di compagnie militari private in Siria"

 

Il Comando dell'esercito americano aumenterą il numero di combattenti delle compagnie militari private in Siria contemporaneamente al ritiro delle loro unitą regolari dal paese, secondo la portavoce del ministero degli Esteri russo Marķa Zakhrova.


"Il Comando delle forze armate statunitensi in relazione alla prevista riduzione del contingente nel territorio della Siria agisce in modo interessante, ovvero aumenta il numero di combattenti di compagnie militari private che operano nelle regioni settentrionali e nord-orientali del paese ", ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri russo María Zakhrova.
 
Secondo Zakhrova, attualmente in Siria ci sono più di 4000 membri di compagnie militari private americane, e solo nella seconda metà di luglio sono arrivate 540 nuove persone, inclusi comandanti e istruttori. Il trasferimento dei mercenari avviene in auto in gruppi da 12 a 16 persone.
I compiti principali di queste compagnie sono formare unità combattenti fedeli a Washington, oltre a proteggere le infrastrutture del petrolio e del gas e altre importanti strutture, ha informato Zakhárova in una conferenza stampa tenuta a Mosca.
 
"Probabilmente non varrebbe la pena di prestare particolare attenzione a questo se non fosse per una cosa: la gestione di queste compagnie militari private è condotta dal Comando Centrale delle Forze Armate degli Stati Uniti", ha spiegato la portavoce della cancelleria russa precisando che "i mercenari americani sono in Siria illegalmente".
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa