/ Cina, inserimento del pensiero di Xi Jinping in costituzione volo...

Cina, inserimento del pensiero di Xi Jinping in costituzione volontà comune di Partito Comunista e popolo

 

Come legge fondamentale del paese, la Costituzione cinese incarna la volontà comune e gli interessi fondamentali del popolo cinese



Global Times
 

Un articolo a firma di Xuan Li ha sottolineato che la proposta di inserire il pensiero di Xi Jinping sul Socialismo con Caratteristiche Cinesi per una Nuova Era nella Costituzione della Cina è un'aspirazione comune a tutto il partito e al popolo cinese.

 

Il Comitato centrale del Partito Comunista Cinese (PCC) ha reso pubblica la sua proposta sugli emendamenti alla Costituzione della Cina, la scorsa domenica.

 

L'articolo, che è stato pubblicato sul Quotidiano del Popolo, il giornale di punta del PCC, afferma che la proposta riflette del Partito è in accordo con la volontà popolare.

 

Servirà a consolidare le fondamenta teoriche comuni per il Partito e il paese per cercare di ottenere il ringiovanimento nazionale e il successo del Socialismo con le Caratteristiche Cinesi per una Nuova Era, afferma l'articolo.

 

L'articolo ha osservato, inoltre, che l’inserimento del pensiero di Xi Jinping nella Costituzione contribuirà a rendere l'ideologia guida del Partito l'ideologia guida per il paese, una mossa tanto necessaria per lo sviluppo del Partito e del paese e per il miglioramento della Costituzione.

 

Come legge fondamentale del paese, la Costituzione cinese incarna la volontà comune e gli interessi fondamentali del popolo cinese ed è stata una prima garanzia legale per il paese e il popolo per superare ogni tipo di difficoltà e sfide e per aderire al percorso del socialismo con Caratteristiche Cinesi.

 

L’articolo rileva che l'attuale Costituzione, adottata nel 1982, ha finora subito quattro emendamenti nel 1988, 1993, 1999 e 2004. La Teoria di Deng Xiaoping è stata inserita nella Costituzione nel 1999 e la Teoria delle tre Rappresentanze nel 2004.

 

L'articolo dice che dal 18° Congresso Nazionale del Partito, il Comitato Centrale del PCC con il compagno Xi Jinping ha dato forma al Pensiero di Xi Jinping sul Socialismo con le Caratteristiche Cinesi per una Nuova Era, ottenendo risultati storici.

 

Segnala inoltre che l’inclusione del pensiero di Xi Jinping nella Costituzione ispirerà ulteriormente i membri del CPC e il popolo cinese nel tentativo di ottenere il ringiovanimento nazionale.

 

"Rispetto alle costituzioni di alcuni altri paesi, una delle caratteristiche principali della Costituzione della Cina è che traccia chiaramente il compito fondamentale, il percorso di sviluppo e gli obiettivi degli sforzi per il Paese", viene affermato.

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa