La Lega araba esorta la Turchia a ritirare le sue truppe dalla Siria

La Lega araba esorta la Turchia a ritirare le sue truppe dalla Siria

Il segretario generale della Lega araba, Ahmed Aboul Gheit, ha esortato la Turchia a interrompere immediatamente le sue operazioni militari nella Siria nord-orientale e ritirare le sue truppe dal paese arabo.

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.


"Condanniamo questa aggressione, chiediamo alla Turchia di fermare completamente e immediatamente tutte le azioni militari, nonché di ritirare le truppe che sono entrate nel territorio siriano", ha dichiarato Gheit intervenendo all'apertura di una riunione di emergenza della Lega araba dedicato all'operazione militare dell'esercito turco in Siria.


 
Inoltre ha aggiunto che l'operazione militare turca nel nord-est della Siria è "un'invasione del territorio di uno stato arabo e un'aggressione alla sua sovranità".
 
Inoltre, il Segretario Generale della Lega Araba ha attribuito ogni responsabilità alla Turchia "per possibili conseguenze umanitarie dell'aggressione".
 
Secondo Gheit, esiste il rischio che "un vero genocidio dei curdi" che vivono in quelle regioni della Siria.
 
Il segretario della Lega araba ha sottolineato che circa 300.000 persone potrebbero diventare rifugiati a seguito di azioni turche.
 
I rappresentanti di Iraq e Libano hanno chiesto il rientro della Siria all'interno della Lega Araba. Damasco fu estromessa nel 2011 nei primi mesi del conflitto.
 

Il libro di Giavazzi da leggere per capire che cos'è il governo Draghi di Francesco Erspamer  Il libro di Giavazzi da leggere per capire che cos'è il governo Draghi

Il libro di Giavazzi da leggere per capire che cos'è il governo Draghi

Europei, Uiguri e i deliri di Washington   di Bruno Guigue Europei, Uiguri e i deliri di Washington

Europei, Uiguri e i deliri di Washington

Lo stolto guarda la McKinsey mentre... di Thomas Fazi Lo stolto guarda la McKinsey mentre...

Lo stolto guarda la McKinsey mentre...

Che cosa significa affidare il Recovery Plan a McKinsey di Giuseppe Masala Che cosa significa affidare il Recovery Plan a McKinsey

Che cosa significa affidare il Recovery Plan a McKinsey

L'Ue non ha futuro. E alla fine ci è arrivato anche Prodi! di Pasquale Cicalese L'Ue non ha futuro. E alla fine ci è arrivato anche Prodi!

L'Ue non ha futuro. E alla fine ci è arrivato anche Prodi!

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti