La Russia ha rilevato 30 aerei spia nemici vicino ai suoi confini nell'ultima settimana

La Russia ha rilevato 30 aerei spia nemici vicino ai suoi confini nell'ultima settimana

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Sembrano essere decisamente caldi i confini russi. Le forze ostili intensificano le loro attività nei pressi del territorio russo col chiaro intento di carpire informazioni e intimidire Mosca. 

I radar russi hanno tracciato 30 aerei stranieri che hanno condotto ricognizioni aeree vicino ai confini di stato della Russia nell'ultima settimana, ha riferito venerdì il quotidiano del ministero della Difesa russo Krasnaya Zvezda.

Le infografiche del giornale mostrano che 27 aerei spia stranieri e tre droni hanno condotto ricognizioni aeree lungo i confini statali della Russia nell'ultima settimana.

I voli degli aerei spia stranieri sono stati monitorati dalle stazioni radar russe. Non sono state consentite violazioni del confine di Stato, secondo il quotidiano, che cita informazioni del ministero della Difesa russo.

Inoltre, un caccia MiG-31 è stato riparato e consegnato alle truppe secondo il piano di approvvigionamento della difesa, mostrano le infografiche.

Il mese scorso, il vice comandante in capo della forza aerospaziale, il tenente generale Andrei Yudin, ha riferito che le forze di allarme di reazione rapida della difesa aerea russa hanno rilevato e intercettato oltre 1.300 aerei spia stranieri nel 2020.

Secondo Yudin, i caccia russi delle forze di allarme di reazione rapida della difesa aerea sono stati fatti decollare oltre 170 volte nel 2020 per intercettare aerei stranieri che volavano nei pressi dei confini della Russia.

La narrazione dominante descrive una Russia aggressiva e gli altri paesi sulla difensiva. Alla luce anche di queste notizie, vi sembra credibile?

Potrebbe anche interessarti

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio di Francesco Santoianni La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Sinistra o destra? Guerra di classe di Pasquale Cicalese Sinistra o destra? Guerra di classe

Sinistra o destra? Guerra di classe

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti di Andrea Puccio Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La guerra non conviene, mai! di Michele Blanco La guerra non conviene, mai!

La guerra non conviene, mai!

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti