La Russia 'monitora' la nave da guerra italiana 'Virginio Fasan' nel Mar Nero

La Russia 'monitora' la nave da guerra italiana 'Virginio Fasan' nel Mar Nero

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Continua ad essere alta la tensione nel Mar Nero perché i paesi NATO continuano a navigare nei pressi dei confini russi o a violarli come il cacciatorpediniere britannico Defender penetrato per tre chilometri nelle acque territoriali russe al largo della Crimea lo scorso 23 di giugno.

Poi un altro ‘incidente’ si è verificato con una nave da guerra olandese che invece cambiò rotta prima di entrare in acque russe. Adesso è la volta dell’Italia. 

La flotta russa del Mar Nero sta tenendo d'occhio la fregata missilistica della Marina italiana Virginio Fasan che è entrata nel Mar Nero, secondo quanto riferisce il Centro di controllo della difesa nazionale della Russia.

"Le forze del Nero hanno iniziato a tracciare la fregata missilistica della Marina italiana Virginio Fasan che è entrata nel Mar Nero il 1 luglio", ha affermato il Centro di controllo della difesa nazionale. 

La nave da guerra italiana si trova nel Mar Nero in quanto partecipante all’esercitazione NATO Sea Breeze 2021. Esercitazioni militari internazionali di forze NATO e paesi alleati tra cui l’Ucraina. Si tratta delle più grandi manovre da oltre 20 anni e andranno avanti fino al 10 luglio. Secondo i dati della parte statunitense, le esercitazioni coinvolgono 32 paesi, circa 5.000 persone, 32 navi da guerra, 40 aerei e 18 gruppi di operazioni speciali terrestri e marittime. 

La Virginio Fasan è una fregata missilistica della Marina Militare italiana, prima unità della classe Bergamini (nuove fregate prodotte congiuntamente da Italia e Francia) ad essere specializzata nella lotta antisommergibile.   

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista di Francesco Erspamer  Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Sa(n)remo arruolati in guerra di Giorgio Cremaschi Sa(n)remo arruolati in guerra

Sa(n)remo arruolati in guerra

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?   di Bruno Guigue Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'(ancien) Regime di Antonio Di Siena L'(ancien) Regime

L'(ancien) Regime

C'era una volta il servizio sanitario nazionale di Gilberto Trombetta C'era una volta il servizio sanitario nazionale

C'era una volta il servizio sanitario nazionale

I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara di Michelangelo Severgnini I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara

I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano di Pasquale Cicalese Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente di Damiano Mazzotti Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente