/ La Siria celebra i 70 anni della Repubblica Popolare Cinese: "Rel...

La Siria celebra i 70 anni della Repubblica Popolare Cinese: "Relazioni basate sul rispetto e aiuto reciproco"

 

La Repubblica popolare cinese celebra il 70° anniversario della sua Giornata nazionale in un momento in cui il Gigante asiatico si impegna a consolidare i principi del diritto internazionale e di giustizia, promuovendo la pace nel mondo, il rispetto dei principi delle Nazioni Unite e il rifiuto di ogni tentativo di egemonia.


Come ha riferito l'Agenzia ufficiale siriana, Sana, dall'inizio delle relazioni diplomatiche tra la Siria e la Cina 63 anni fa, l'amicizia tra queste due nazioni asiatiche si basa sul rispetto reciproco, sul sostegno alla giustizia e sul rifiuto delle interferenze negli affari interni dei due paesi.
 
I solidi legami sono stati incarnati nella giusta posizione assunta dalla Cina e che continua ad assumere nei forum internazionali contro la guerra terroristica che affligge la Siria. Inoltre, ha costantemente chiamato a rispettare la sovranità e l'integrità territoriale della Siria e il diritto del suo popolo all'autodeterminazione.
 
La Cina è uno dei più importanti partner economici in Siria e il valore degli scambi tra i due paesi nel 2018 è stato di 270 milioni di dollari, registrando un aumento del 15,4% rispetto agli anni precedenti.
 
Circa 55 aziende cinesi hanno partecipato alla sessantunesima edizione della Fiera internazionale di Damasco, che mostra l'interesse cinese a consolidare le relazioni commerciali e partecipare alla ricostruzione.
 
D'altra parte, la Cina continua a offrire corsi di formazione per quadri siriani e, dall'inizio di quest'anno, oltre 300 siriani hanno ricevuto una formazione in diverse discipline.
 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa