"Liberate Navalny".... La risposta di Lavrov a Borrell è da scacco matto

"Liberate Navalny".... La risposta di Lavrov a Borrell è da scacco matto

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

L'Alto Rappresentante dell'Unione Europea per gli Affari Esteri e la Sicurezza, Josep Borrell, è a Mosca in visita ufficiale dove ha tenuto un incontro con il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov . Nella conferenza stampa dopo l'incontro, il tema principale è stato l'incarcerazione del blogger dell'opposizione russa Alexéi Navalni.

Borrell ha chiesto il suo rilascio e una "indagine trasparente" sulle cause del presunto avvelenamento dello scorso agosto in Siberia. Di fronte a questa richiesta, Lavrov ha risposto in modo inaspettato cogliando di sorpresa il rappresentante europeo.

 

 

"I leader dell'indipendenza catalana sono in prigione per aver organizzato un referendum, una decisione che la giustizia spagnola non ha revocato nonostante il fatto che i tribunali in Germania e Belgio si siano pronunciati contro", ha ricordato Lavrov, aggiungendo che, nonostante quello che è successo "con i catalani a processo".

"La Spagna ha difeso il suo sistema giudiziario e ha chiesto di non dubitare delle sue decisioni. E 'quello che vogliamo che faccia l'Occidente in termini di reciprocità " con il caso Navalni. Nelle sue parole, il caso dei prigionieri "procés" è un esempio di "decisioni giudiziarie politicamente motivate" .

Il ministro degli Esteri russo ha anche risposto alle critiche sull'uso della forza di polizia durante le manifestazioni a sostegno del leader dell'opposizione, assicurando che " in Europa e negli Stati Uniti ci sono stati anche casi di brutalità della polizia".

Da parte sua, il ministro degli Esteri spagnolo, Arancha González Laya, ha negato che i leader dell'indipendenza catalana siano "prigionieri politici" in risposta alle parole del suo omologo russo, Sergei Lavrov.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Il macronismo apre le porte all'estrema destra di Paolo Desogus Il macronismo apre le porte all'estrema destra

Il macronismo apre le porte all'estrema destra

Quando Mario Monti parla di "sacrifici".... di Fabrizio Verde Quando Mario Monti parla di "sacrifici"....

Quando Mario Monti parla di "sacrifici"....

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico" di Marinella Mondaini FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La violenza del capitale di Giuseppe Giannini La violenza del capitale

La violenza del capitale

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti di Gilberto Trombetta Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici? di Paolo Arigotti La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici?

La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici?

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti