/ L'intelligence russa afferma che gli Stati Uniti sono coinvolti n...

L'intelligence russa afferma che gli Stati Uniti sono coinvolti nel golpe in Bolivia

 
 

Sin dalle prime convulse e drammatiche ore in cui si è consumato il golpe in Bolivia che ha rovesciato il legittimo governo di Evo Morales è parso chiaro che dietro vi fosse la mano degli Stati Uniti. 

 

Le conferme continuano ad arrivare. 

 

"Sì, gli Stati Uniti sono coinvolti nella crisi”, ha dichiarato Sergey Narishkin, direttore del Russian Foreign Intelligence Service in risposta a chi gli chiedeva se si potesse parlare di qualche tipo di interferenza nordamericana nella situazione che la Bolivia sta vivendo.

 

Inoltre, il funzionario ha affermato che la crisi non sarà risolta presto, segnala l’agenzia Sputnik. 

 

Secondo il capo dell'intelligence di Mosca che ha competenza delle attività all’estero, Washington ha bisogno di una crisi per "cambiare il corso politico" in Bolivia.

Fonte: Sputnik
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa