Siria e dintorni/L'occupante statunitense esegue un atterraggio aereo a Deir Ezzor...

L'occupante statunitense esegue un atterraggio aereo a Deir Ezzor e rapisce tre civili in complicità con le FDS

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.


Le forze di occupazione statunitensi continuano le loro pratiche criminali e aggressive in territorio siriano e nelle ultime ore hanno effettuato un'operazione di atterraggio aereo nella provincia siriana orientale di Deir Ezzor, dove hanno rapito tre civili.
 
Secondo quanto riferito da attivisti locali al corrispondente dell'agenzia SANA, "diversi elicotteri delle forze di occupazione statunitensi hanno effettuato un'operazione aviotrasportata questa domenica all'alba, nel quartiere di Al-Katef, nel centro della città di Al-Shuhail, nella parte orientale della provincia di Deir Ezzor ”.
 
Ha aggiunto che il quartiere segnalato è stato isolato dalla milizia mercenaria 'Forze democratiche siriane'(FDS) e che le forze di occupazione hanno rapito tre persone di un'unica famiglia.
 
Negli ultimi mesi, la provincia di Deir Ez-Zor ha assistito a manifestazioni popolari che chiedevano l'espulsione dell'occupazione americana e delle sue milizie FDS, che persistono nel molestare la popolazione, rubarne le loro proprietà, assediare vari villaggi e città e rapire decine di giovani, vecchi e sceicchi tribali, oltre a rubare le ricchezze naturali della regione.
 
Fonte: Foto di repertorio
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa