Macron. Piccola significativa cronistoria

Macron. Piccola significativa cronistoria

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


di Agata Iacono 

Piccola significativa cronistoria.

 
Giovedì 6 giugno 2024:
Macron annuncia la fornitura da parte della Francia all'Ucraina dei suoi aerei da combattimento Mirage "per aiutare la difesa del Paese contro l'aggressione della Russia".
 
"La Francia inizierà anche ad addestrare i piloti ucraini, ha affermato Macron in conferenza stampa, ribadendo che all’Ucraina dovrebbe essere consentito di utilizzare le armi fornite dai suoi alleati occidentali per colpire obiettivi militari russi e “neutralizzare i punti da cui (il paese) viene attaccato”.


Venerdì 7 giugno 2024:
Il presidente francese Emmanuel Macron e sua moglie Brigitte accolgono il presidente ucraino, (scaduto ), Volodymyr Zelensky e sua moglie Olena Zelenska al Palazzo dell'Eliseo a Parigi.
In occasione della visita di Zelensky, Macron dichiara anche che attiverà i colloqui di adesione di Kiev all'UE inizino "entro la fine del mese".
 
Sabato 8 giugno 2024:
In una Parigi blindatissima Macron accoglie Biden, in pompa magna, di ritorno dalla Normandia.

"Tutta l'Europa è minacciata dalla Russia, la posta in gioco è altissima' ha detto Joe Biden in conferenza stampa a Parigi con il presidente francese,  ringraziando «gli alleati europei» per il lavoro svolto finora ed il sostegno all'Ucraina.
I due concordano nell'impiegare i fondi congelati alla Russia per sostenere l'appoggio militare a Kiev.
"Francia e Usa uniti stanno in piedi, divisi cadono", ha dichiarato  trionfante Macron, brindando alla visita di Joe Biden durante la cena di Stato all'Eliseo. "Siamo alleati e alleati resteremo", ha aggiunto.
Il presidente statunitense ha risposto al brindisi, ribattendo che gli Stati Uniti e la Francia sono stati "inflessibili e incrollabili nella nostra partnership. Questo è ciò che fanno le democrazie".
 
Domenica 9 giugno 2024:
A seguito della disastrosa sconfitta alle elezioni europee, Macron scioglie l'assemblea nazionale e indice nuove elezio

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Il macronismo al suo ultimo atto? di Paolo Desogus Il macronismo al suo ultimo atto?

Il macronismo al suo ultimo atto?

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*       di Geraldina Colotti Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*      

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*  

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani di Giacomo Gabellini Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani

Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora di Giuseppe Masala Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora

Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti