"Teppisti come ad Hong Kong". Pechino sull'assalto al Campidoglio

"Teppisti come ad Hong Kong". Pechino sull'assalto al Campidoglio

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Il ministero degli Esteri cinese ha definito “teppisti, estremisti e criminali” coloro che hanno preso d'assalto il Campidoglio degli Stati Uniti ieri, aggiungendo che Pechino spera che gli americani possano sperimentare la stabilità nel prossimo futuro.

Parlando oggi durante il consueto briefing con la stampa, la portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying ha definito "teppisti" coloro che sono stato coinvolti nelle violenze a Capitol Hill a Washington, DC, e ha paragonato i disordini alle proteste di Hong Kong. 

“Alcune persone negli Stati Uniti hanno reagito e hanno usato parole molto diverse per quello che è successo a Hong Kong nel 2019 e quello che sta accadendo negli Stati Uniti oggi. Questo netto contrasto e le ragioni alla base di esso sono stimolanti", ha osservato Hua.

La portavoce ha anche messo un post su Twitter, dove ha pubblicato un video che ricorda alle persone le proteste che hanno colpito l'ex colonia britannica di Hong Kong due anni fa. 

Gli Stati Uniti ed i loro partner occidentali sono stati critici nei confronti della crescente influenza di Pechino su Hong Kong e hanno fatto arrabbiare il governo cinese sostenendo vari movimenti di protesta nella regione amministrativa speciale.

Hua ha concluso dicendo che la Cina desidera il ripristino della normalità negli Stati Uniti. "Crediamo che il popolo americano voglia sicurezza e tranquillità, soprattutto nella grave situazione dell'attuale epidemia, speriamo anche che il popolo americano possa godere di pace, stabilità e sicurezza il prima possibile", ha osservato. 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

USA: un nuovo 'Watergate' per incriminare Trump di Francesco Santoianni USA: un nuovo 'Watergate' per incriminare Trump

USA: un nuovo 'Watergate' per incriminare Trump

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano di Savino Balzano Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato di Pasquale Cicalese Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"... di Antonio Di Siena In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...