I media alla guerra/Per il Prof. Michel Chossudovsky: Panico Coronavirus imposto dall...

Per il Prof. Michel Chossudovsky: Panico Coronavirus imposto dall'OMS per favorire Big Pharma

 

di Francesco Santoianni
 

Panico Coronavirus imposto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per favorire Big Pharma? Si direbbe di sì a leggere l’articolo di Michel Chossudovsky, professore emerito di Economia all’Università di Ottawa che, nonostante il suo prestigio accademico e le sue previsioni confermate dai fatti, è bollato dai media mainstream come inguaribile “complottista”.


 

Articolo, comunque, da leggere con attenzione anche perché non sarebbe la prima epidemia che evidenzia il vassallaggio dell’OMS nei riguardi di Big Pharma: basti pensare a quella “Suina” del 2009 presentata, in maniera davvero sospetta, dall’OMS come una imminente catastrofe. Sospetti rafforzati dal recente annuncio, da parte dell’OMS, della prossima proclamazione di “Stato di Pandemia” per Coronavirus al quale non ha fatto seguito ancora nessun documento ufficiale.


Stranezza spiegabile con una esigenza davvero losca. E cioè aspettare fino al 15 marzo per non far perdere 450 milioni di euro agli investitori dei “pandemic bond” emessi dalla Banca mondiale nel 2017. Un “patto con il diavolo” denunciato da Alessandro Plateroti in un intervento, ovviamente, censurato sui media e documentato dall’Antidiplomatico in un articolo corredato dall’audio della dichiarazione di Alessandro Plateroti. Il quale ci aspettiamo venga ora etichettato come un inguaribile “complottista”, nonostante sia il vice-direttore de il Sole 24 Ore.

 

Per leggere l’articolo di Michel Chossudovsky clikka qui

 

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa