Perché i motori dei caccia statunitensi Super Hornet F/A-18 prendono fuoco?

Perché i motori dei caccia statunitensi Super Hornet F/A-18 prendono fuoco?

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Non è stata una buona estate per l'aviazione nordamericana. A luglio, Sputnik ha riferito che nei 60 giorni precedenti, sette diversi aerei da combattimento statunitensi si erano schiantati attraverso i vari rami di servizio, tra cui un altro F/A-18F e alcuni velivoli furtivi F-35 e F-22. Anche Military.com ha notato che la Marina ha visto un terzo motore in fiamme all'inizio di questo mese, quando un elicottero CH-53E Super Stallion del Corpo dei Marines è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza alla stazione aerea del Corpo dei Marines New River in North Carolina.

 

Un caccia Super Hornet F/A-18 della US Navy è stato costretto ad atterrare improvvisamente presso la Naval Air Station (NAS) Oceana. In sole due settimane, due dei jet avanzati basati su portaerei hanno subito incendi ai motori.

 

Secondo il Naval Safety Center, un Super Hornet F/A-18F a due posti ha subito un incendio del motore lunedì mentre volava lungo la costa sud-orientale della Virginia, costringendolo a tornare al NAS Oceana a Virginia Beach.

 

"L'aereo è atterrato in sicurezza al NAS Oceana senza incidenti. È stata avviata un'indagine su un incidente aereo per determinare la causa dell'incidente", la Cmdr. Jennifer Cragg, portavoce della Naval Air Force Atlantic, ha detto mercoledì a Military.com. "Non ci sono stati feriti”.


Due settimane prima, si è verificato un incidente quasi identico che ha coinvolto un diverso F/A-18F. Cragg ha detto che "è troppo presto per ipotizzare i fattori causali dell'incendio del motore in volo" nei due caccia, ma che le indagini sono in corso.

 

Gli aerei della Marina degli Stati Uniti hanno comunemente due motori per aumentare la loro capacità di sopravvivere a tali incidenti quando sono in mare, e l'Hornet non fa eccezione, in grado di tornare alla base con un solo motore se l'altro ha un problema. Una notevole eccezione a questa regola è l'F-35 Joint Strike Fighter, che ha un solo motore.

Potrebbe anche interessarti

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

Gli "utili idioti" del sistema? di Leonardo Sinigaglia Gli "utili idioti" del sistema?

Gli "utili idioti" del sistema?

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

La Hybris umana e il miraggio della Pace di Giuseppe Masala La Hybris umana e il miraggio della Pace

La Hybris umana e il miraggio della Pace

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Tassare i ricchi di Michele Blanco Tassare i ricchi

Tassare i ricchi

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti