/ Raghuram Rajan, governatore della Banca Centrale Indiana ed ex ec...

Raghuram Rajan, governatore della Banca Centrale Indiana ed ex economista dell'FMI: «Credo che il capitalismo sia in grave pericolo»

 
 

"Credo che il capitalismo sia in grave pericolo, perché non soddisfa più le esigenze di molti, e quando ciò accade, avvengono rivolte contro il capitalismo (...) penso che possa accadere quanto prima”, ha dichiarato Raghuram Rajan , ex capo-economista del Fondo Monetario Internazionale (FMI), nell’ambito del programma Today in onda su BBC Radio 4.

 

L'economista ha sottolineato che i governi non possono più permettersi di ignorare le diseguaglianze sociali nelle loro politiche economiche. Ha poi aggiunto che il capitalismo si sta sgretolando perché non offre pari opportunità.

 

Ha inoltre dichiarato che una delle sue preoccupazioni è “l’allentamento monetario che si è verificato dopo la crisi globale e la quantità di liquidità che è stata riversato nei mercati”.

In altre parole, tassi di interesse molto bassi e molta stampa di denaro.

 

Nel 2005, Raghuram Rajan aveva anche avvertito che i prodotti finanziari complessi avevano creato quella che definiva una "maggiore probabilità di un collasso catastrofico".

 

Le sue preoccupazioni sono state respinte dall'élite finanziaria. Tuttavia, due anni dopo, la crisi economica globale gli ha dato ragione. E ora l'ex direttore della banca centrale indiana, suona un altro campanello d'allarme.

Fonte: HispanTv
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa