World Affairs/Reductio ad Hitlerum: anchor di MSNBC paragona la vittoria di San...

Reductio ad Hitlerum: anchor di MSNBC paragona la vittoria di Sanders in Nevada all'invasione nazista della Francia

 
 

Il conduttore di MSNBC Chris Matthews ha paragonato la vittoria di Bernie Sanders nei caucus del Nevada sabato all'invasione nazista della Francia. In tanti dopo questa infelice esternazione hanno richiesto il licenziamento del giornalista. 

 

"Stavo leggendo ieri sera sulla caduta della Francia nell'estate del 1940, quando il generale Reynaud chiama Churchill e dice: "È finita”, ha dichiarato Matthews in onda sabato sera.

 

“E Churchill dice: 'Come può essere? Hai il più grande esercito in Europa. Come può essere finita?’ lui risponde: ‘È finita’”.

 

"Quindi ho avuto quella sensazione repressa", ha poi aggiunto Matthews.

 

 

Sanders, senatore del Vermont, si autoproclama socialista democratico, ed è ebreo. 

 

Le parole di Matthews hanno suscitato rabbia diffusa.

 

"Bernie è ebreo e la sua famiglia è stata uccisa dai nazisti", ha twittato David Sirota, speechwriter di Sanders ed ex collaboratore del Guardian. 

 

"Questo è assolutamente disgustoso da parte di [Matthews", "ha twittato Parker Molloy, direttore generale di Media Matters for America. “Ritirati, fatti licenziare, qualunque cosa. In conclusione, Matthews deve essere senza lavoro”. 

 

Insomma, i cosiddetti liberali mostrano ancora una volta il loro vero volto totalitario. Deve essere sbarrata la strada per la nomination a Bernie Sanders, potrebbe rappresentare una reale alternativa, tenendo sempre conto delle peculiarità del sistema statunitense, alle politiche pressoché identiche portate avanti da Repubblicani e Democratici. 

 

Così è partita la reductio ad Hitlerum del ‘socialista’ Bernie Sanders. 


video di MSNBC

Fonte: The Guardian
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa