Ricordandoti, Amedeo

Ricordandoti, Amedeo

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!




"State lì", esortavi la mattina, quando mettevi uno stacco musicale o cambiavi argomento. Un invito scherzoso, con un'inconfondibile voce radiofonica.




Tu stavi lì, presenza-riferimento da tanti decenni: per Radio Città Aperta (e prima per Radio Proletaria), per i suoi ascoltatori. Eri la radio e la radio era te. "Non c'è Amedeo oggi?" veniva da chiedere le poche volte che non ti si vedeva nelle stanze di via di Casalbruciato. 


Ma tu non stavi solo lì. Quante volte ti ho incontrato, giubbino da giornalista e ricci a caschetto, durante le manifestazioni contro una o un'altra guerra? 


Venivi da redattore o da militante? L'uno e l'altro, ovviamente. Una presenza familiare, "politica" e anche affettuosa. Una specie di consolazione, visti i dolorosi argomenti di cui spesso ci si occupa.


Grazie Amedeo. 


E' triste: la cabina di regia è vuota. Non stai più lì. 


Marinella 



 

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

La Nato va ufficialmente alla terza guerra mondiale di Giorgio Cremaschi La Nato va ufficialmente alla terza guerra mondiale

La Nato va ufficialmente alla terza guerra mondiale

La vera storia del "default russo" spiegata bene di Marinella Mondaini La vera storia del "default russo" spiegata bene

La vera storia del "default russo" spiegata bene

Il Liquidatore entra nella fase finale di Savino Balzano Il Liquidatore entra nella fase finale

Il Liquidatore entra nella fase finale

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

L'inflazione come strumento della lotta di classe di Gilberto Trombetta L'inflazione come strumento della lotta di classe

L'inflazione come strumento della lotta di classe

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti