/ Rothschild: La divisione globale mette a repentaglio l'ordine eco...

Rothschild: La divisione globale mette a repentaglio l'ordine economico

 

Il banchiere ha sottolineato diversi fattori che mettono a rischio i mercati finanziari oggi.


Jacob Rothschild, rampollo della storica dinastia di banchieri, ha espresso preoccupazione per lo stato del sistema finanziario globale stabilita dopo la seconda guerra mondiale e ha individuato nella guerra commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina e la crisi nella zona euro i problemi chiave che minacciano lo sviluppo economico.
 
"Durante 11-S e la crisi finanziaria del 2008, le potenze mondiali hanno lavorato insieme con un approccio comune. Oggi, la cooperazione è molto più difficile. Questo minaccia l'ordine economico e la sicurezza del dopoguerra", ha affermato il miliardario commentando l'informativa semestrale del suo trust di investimenti.
 
In queste circostanze, ha difeso l'adozione di una posizione conservatrice: "La nostra politica deve essere quella di mantenere la nostra esposizione limitata ai titoli quotati e assumere nuovi obblighi con grande cautela".

 
La sua "fiduciaria", RIT Capital Partners, ha un'esposizione di mercato storicamente bassa: 47%.
 
La crescita del mercato azionario potrebbe raggiungere la sua fine ha ammesso Rothschild, avvertendo che la crescita del mercato azionario verificatasi negli ultimi dieci anni potrebbe concludersi.
 
"Questo ciclo è positivo al suo decimo anno, il più lungo mai registrato. Stiamo vedendo emergere alcune aree di crescita più debole. Infatti, il Fondo Monetario Internazionale ha recentemente previsto un rallentamento", ha spiegato.
 
Il banchiere ha indicato i livelli di indebitamento "potenzialmente distruttivi" in Europa e le guerre commerciali come i maggiori problemi dell'economia globale.
 
"È probabile la continuazione dei problemi nei mercati emergenti, aggravate dall'aumento dei tassi di interesse e dalla politica monetaria della Federal Reserve, che ha prosciugato la liquidità del dollaro a livello globale", ha aggiunto.
 
Fonte: http://citywire.co.uk - http://www.ritcap.com
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa