Schiff, profeta della crisi del 2008: "Gli sciocchi scelgono i Bitcoin per l'oro"

Schiff, profeta della crisi del 2008: "Gli sciocchi scelgono i Bitcoin per l'oro"

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.

 

Mentre la più grande criptovaluta del mondo, bitcoin, ha raggiunto un altro record, l'esperto di oro e cripto-scettico Peter Schiff ha continuato a insistere sul fatto che non c'è valore nel token digitale.

"Un asset finanziario è in una bolla quando il suo prezzo non ha alcuna relazione con il suo valore attuale sottostante o una ragionevole aspettativa del suo valore futuro, e la convinzione degli investitori nell'apprezzamento del prezzo è alta e la paura della perdita è bassa", ha scritto su Twitter.

"A $ 50k #Bitcoin è la più grande bolla di tutte", ha aggiunto.

 

LEGGI: Piano contro mercato- Per un salario sociale di classe di Pasquale Cicalese; Prefazione di Guido Salerno Aletta; Postfazione di Vladimiro Giacchè

 

Schiff, amministratore delegato di Euro Pacific Capital, è stato spesso critico nei confronti delle criptovalute, sostenendo che il bitcoin è una massiccia bolla speculativa che imploderà e le persone che lo stanno acquistando ora rimarranno poi a mani vuote. "Solo gli sciocchi stanno scegliendo bitcoin" rispetto all'oro, ha detto Schiff.

L'economista, meglio conosciuto per aver predetto il crollo finanziario del 2008, ha annunciato l'anno scorso che non poteva accedere alle sue partecipazioni in bitcoin dopo che il suo portafoglio digitale ha smesso di accettare la sua password. Notando che "non era una grande tragedia", ha spiegato: "Sapevo che possedere bitcoin era una cattiva idea, solo che non mi ero mai reso conto che fosse così male!" Oggi Bitcoin è stato scambiato di quasi il 4% in più, a $ 50.907 alle 07:55 GMT.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA di Giorgio Cremaschi 80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

Uscire dal lockdown delle menti Uscire dal lockdown delle menti

Uscire dal lockdown delle menti

Keynes contro il capitalismo di Thomas Fazi Keynes contro il capitalismo

Keynes contro il capitalismo

Il "crimine" della sedia che nasconde quelli veri di Erdogan di Giuseppe Masala Il "crimine" della sedia che nasconde quelli veri di Erdogan

Il "crimine" della sedia che nasconde quelli veri di Erdogan

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti