/ Siamo nel paese dove la realtà è capovolta

Siamo nel paese dove la realtà è capovolta

 


di Nicolò Monti

Siamo nel paese dove nell'ultimo giorno di scuola prima delle feste, uno studente si infortuna in azienda durante l'Alternanza Scuola/Lavoro, dove i supermercati sono aperti h24, sfruttano a norma di legge, danno ospitalità a Forza Nuova e Casapound e a chi lotta contro questo scempio offre polizia e minacce.
Siamo nel paese dove sindacalisti sperano che delle lavoratrici vengano "buttate sotto un ponte" per una foto meramente goliardica.
Siamo nel paese dove i pensionati vengono chiamati ladri e gli evasori gente perbene, il paese nel quale se hai la casa popolare sei un delinquente ma se hai la villa abusiva sei un esempio da seguire.


Impossibile stare fermi a guardare, per questo l'aggregazione, la piattaforma, di Potere al Popolo è necessaria e utile ai comunisti per avere alleati sani e fidati in questa guerra al capitale più spietata che mai.

PCI ed Eurostop, insieme alle migliaia di compagni e compagne che ogni giorno calcano le strade. Uniti e forti, fino alla vittoria!

#PoterealPopolo #PCI #Eurostop #FinoallaVittoria
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa